Meteo, prolungato fino a mercoledì 10 luglio lo "stato di attenzione" per i bacini idrografici

La comunicazione è stata diramata dalla Regione Veneto su indicazione del Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile

Fiume ingrossato dalle piogge (foto di archivio)

Nel segno dell'instabilità: prolungato lo stato di attenzione in tutti i bacini idrografici del Veneto alla luce delle previsioni del tempo, che indica un'alta probabilità di precipitazioni.

Stato di attenzione

Questo il comunicato diramato dalla Regione Veneto: "Fino alla mattinata di mercoledì 10 luglio proseguirà la fase perturbata in Veneto, con la possibilità di alcuni temporali intensi su tutto il territorio regionale. Alla luce di queste previsioni, il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile della Regione Veneto ha prolungato fino alle ore 14 del 10 luglio prossimo lo stato di attenzione per criticità idrogeologica in tutti i bacini idrografici".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il trattore trancia un tubo di gasolio: la perdita fa scoprire l'allacciamento abusivo

  • Esce dal garage con la Porsche e si maciulla una gamba: grave incidente per un assicuratore

  • Gioca 5 euro, ne incassa 500mila: colpaccio col "Gratta e Vinci" in provincia di Padova

  • Gravissimo scontro tra un'auto e un camion: muore una donna di 52 anni

  • Tragedia sulle montagne trentine: morti due scalatori padovani

  • Tragedia al Portello: dalle acque del Piovego affiora un cadavere

Torna su
PadovaOggi è in caricamento