Meteo, prolungato fino a mercoledì 10 luglio lo "stato di attenzione" per i bacini idrografici

La comunicazione è stata diramata dalla Regione Veneto su indicazione del Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile

Fiume ingrossato dalle piogge (foto di archivio)

Nel segno dell'instabilità: prolungato lo stato di attenzione in tutti i bacini idrografici del Veneto alla luce delle previsioni del tempo, che indica un'alta probabilità di precipitazioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Stato di attenzione

Questo il comunicato diramato dalla Regione Veneto: "Fino alla mattinata di mercoledì 10 luglio proseguirà la fase perturbata in Veneto, con la possibilità di alcuni temporali intensi su tutto il territorio regionale. Alla luce di queste previsioni, il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile della Regione Veneto ha prolungato fino alle ore 14 del 10 luglio prossimo lo stato di attenzione per criticità idrogeologica in tutti i bacini idrografici".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - In serata morto un 47enne. Ripartenza, tornano i pranzi sui colli

  • Gravissimo incidente nella serata: un decesso e due persone ferite nello schianto

  • Coronavirus, Zaia: «Dal primo giugno non ci sarà più l'obbligo della mascherina all'aperto»

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Zaia: «Dal primo giugno via la mascherina. Si indossa solo quando serve»

  • Impatto violento tra la sua bici e un'auto: bambino di 9 anni elitrasportato d'urgenza in ospedale

Torna su
PadovaOggi è in caricamento