Amazon Prime Day da record anche a Vigonza: i primi due, curiosi, oggetti consegnati

La piattaforma internazionale il 15 e 16 luglio ha registrato vendite che superano gli ultimi Black Friday e Cyber Monday insieme. Lavoro intenso anche nello stabilimento padovano

Numeri stellari, con clienti che in tutto il mondo hanno acquistato più di 175 milioni di prodotti di ogni genere. Sono i risultati di Prime Day, l'iniziativa di Amazon che prevedeva una serie di sconti il 15 e 16 luglio.

Evento record

Cifre da capogiro, che hanno portato l'iniziativa del colosso dello shopping online di Jeff Bezos a superare a livello globale i risultati dei più recenti Black Friday e il Cyber Monday. Di fatto il più grande evento di shopping globale nella storia di Amazon, con oltre un milione di offerte disponibili in esclusiva per i clienti Prime.

Curiosità da Padova

Un successo che ha visto coinvolti anche gli stabilimenti italiani, incluso il deposito di smistamento di Vigonza dal quale passano ogni giorno migliaia di prodotti e ordini. Curiose le statistiche, con i primi due articoli acquistati durante il Prime Day e consegnati dalla sede padovana. Se l'amplificatore portatile può non suscitare eccessivo stupore, lo stesso non vale per il primo assoluto: un orologio a cucù di design. Decisamente meno originali i dati nazionali, dove i prodotti più acquistati sono stati cialde di caffè, detersivo per lavatrice in capsule e caricabatterie portatili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - Coronavirus: morto Adriano Trevisan, altri 9 casi accertati a Vo'. Università chiuse

  • Michele, con la famiglia in isolamento per senso di comunità

  • Coronavirus: primi due casi sospetti nel Padovano, l’ospedale di Schiavonia verrà svuotato

  • Coronavirus, la lettera del sindaco Giordani ai padovani

  • Cani e proprietari: emergenza Coronavirus, come comportarsi col proprio animale

  • Emergenza Coronavirus: individuato il possibile paziente "zero"

Torna su
PadovaOggi è in caricamento