Zona piazze, area pedonale prorogata fino al 30 giugno 2020: l'elenco delle vie coinvolte

L'ordinanza comunale regola la circolazione di auto, cicli e motocicli nel centro storico di Padova: previste fasce orarie, divieti e sensi unici

Serviva una proroga ai provvedimenti già attivati nel luglio del 2016 e confermati a cadenza semestrale. Ed è puntualmente arrivata: l'area pedonale in zona piazze a Padova rimarrà tale almeno fino al 30 giugno 2020.

Auto

La decisione è stata ufficializzata tramite una dettagliata ordinanza. Fino al 30 giugno 2020 viene temporaneamente istituita un'area pedonale in zona piazze, che interessa le seguenti strade:

  • Via San Francesco, tratto compreso tra riviera Tito Livio e via Roma;
  • Via San Canziano;
  • Piazza Delle Erbe;
  • Via Andrea Gritti;
  • Via Fiume;
  • Piazza Dei Signori;
  • Piazza Dei Frutti;
  • Via San Clemente;
  • Via Nazario Sauro;
  • Via Flavio Busonera;
  • Via Boccalerie;
  • Via Pietro D’Abano;
  • Via Stefano Breda;
  • Via Aquileia;
  • Via Martiri D’Ungheria.

Nel periodo indicato, è vietato il transito delle auto private, ad eccezione di quelle di proprietà dei residenti e dei veicoli al servizio delle persone invalide, con il seguente orario: da lunedì a venerdì, dalle ore 21 all'una del giorno successivo; il sabato dalle ore 16 all'una del giorno successivo (con deroga dalle ore 19 alle 21 per i veicoli degli operatori del mercato per le operazioni di carico/scarico); la domenica e i giorni festivi, dalle ore 9 all'una del giorno successivo.

Bici e moto

Moto e ciclomotori possono circolare, nel rispetto degli orari sopra indicate, solo se condotti a mano, nel tratto compreso tra le intersezioni San Francesco-riviera Tito Livio e via Manin-Monte di Pietà, con possibilità di sosta e parcheggio in piazza delle Erbe negli appositi stalli di sosta. È consentita la circolazione a moto e ciclomotori di proprietà dei residenti usati per raggiungere gli stalli di sosta (di piazza delle Erbe, piazza dei Signori e Guglielmo Oberdan). Moto e ciclomotori, purché a velocità ridotta, possono circolare il sabato dalle ore 16 alle 21 per raggiungere gli stalli di sosta dedicati di piazza delle Erbe, piazza dei Signori e via Guglielmo Oberdan. Le biciclette possono circolare a velocità ridotta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le altre disposizioni

Nell'ordinanza, inoltre, sono indicate altre disposizioni:

  • Viene temporaneamente istituito il divieto di fermata dei veicoli a motore in: a) via Dante, tratto compreso tra piazza Dei Signori e selciato San Nicolò, lato civici dispari; b) via Gugliemo Oberdan; c) piazza Della Frutta; d) piazza Dei Signori, carreggiate sud e nord, lato portici e piano rialzato.
  • Viene temporaneamente istituito il senso unico di circolazione per i veicoli a motore, nel tratto compreso tra le intersezioni San Francesco-riviera Tito Livio e piazza Delle Erbe-Squarcione direzione est-ovest.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gravissimo incidente nella serata: un decesso e due persone ferite nello schianto

  • Tragico schianto nella serata di domenica: morta una donna, centauro ferito

  • Live - In serata morto un 47enne. Ripartenza, tornano i pranzi sui colli

  • Coronavirus, Zaia: «Dal primo giugno non ci sarà più l'obbligo della mascherina all'aperto»

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento