Zona piazze, area pedonale prorogata fino al 31 dicembre 2019: l'elenco delle vie coinvolte

L'ordinanza comunale regola la circolazione di auto, cicli e motocicli nel centro storico di Padova: previste fasce orarie, divieti e sensi unici

Serviva una proroga ai provvedimenti già attivati nel luglio del 2016 e confermati a cadenza semestrale. Ed è puntualmente arrivata: l'area pedonale in zona piazze a Padova rimarrà tale almeno fino al 31 dicembre 2019.

Auto

La decisione è stata ufficializzata tramite una dettagliata ordinanza, datata 2 luglio. Fino al 31 dicembre 2019 viene temporaneamente istituita un'area pedonale in zona piazze, che interessa le seguenti strade:

  • Via San Francesco, tratto compreso tra riviera Tito Livio e via Roma;
  • Via San Canziano;
  • Piazza Delle Erbe;
  • Via Andrea Gritti;
  • Via Fiume;
  • Piazza Dei Signori;
  • Piazza Dei Frutti;
  • Via San Clemente;
  • Via Nazario Sauro;
  • Via Flavio Busonera;
  • Via Boccalerie;
  • Via Pietro D’Abano;
  • Via Stefano Breda;
  • Via Aquileia;
  • Via Martiri D’Ungheria.

Nel periodo indicato, è vietato il transito delle auto private, ad eccezione di quelle di proprietà dei residenti e dei veicoli al servizio delle persone invalide, con il seguente orario: da lunedì a venerdì, dalle ore 21 all'una del giorno successivo; il sabato pomeriggio dalle ore 16 all'una del giorno successivo (con deroga dalle ore 19 alle 21 per i veicoli degli operatori del mercato per le operazioni di carico/scarico); la domenica e i giorni festivi, dalle ore 9 all'una del giorno successivo.

Bici e moto

Moto e ciclomotori possono circolare, nel rispetto degli orari sopra indicate, solo se condotti a mano, nel tratto compreso tra le intersezioni San Francesco-riviera Tito Livio e via Manin-Monte di Pietà, con possibilità di sosta e parcheggio in piazza delle Erbe negli appositi stalli di sosta. E' consentita la circolazione a moto e ciclomotori di proprietà dei residenti usati per raggiungere gli stalli di sosta (di piazza delle Erbe, piazza dei Signori e Guglielmo Oberdan). Moto e ciclomotori, purché a velocità ridotta, possono circolare il sabato dalle ore 16 alle 21 per raggiungere gli stalli di sosta dedicati di piazza delle Erbe, piazza dei Signori e via Guglielmo Oberdan. Le biciclette possono circolare a velocità ridotta.

Le altre disposizioni

Nell'ordinanza, inoltre, sono indicate altre disposizioni:

  • Viene temporaneamente istituito il divieto di fermata dei veicoli a motore in: a) via Dante, tratto compreso tra piazza Dei Signori e selciato San Nicolò, lato civici dispari; b) via Gugliemo Oberdan; c) piazza Della Frutta; d) piazza Dei Signori, carreggiate sud e nord, lato portici e piano rialzato.
  • Viene temporaneamente istituito il senso unico di circolazione per i veicoli a motore, nel tratto compreso tra le intersezioni San Francesco-riviera Tito Livio e piazza Delle Erbe-Squarcione direzione est-ovest.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce dal garage con la Porsche e si maciulla una gamba: grave incidente per un assicuratore

  • Gioca 5 euro, ne incassa 500mila: colpaccio col "Gratta e Vinci" in provincia di Padova

  • Tra incredulità e gioia: al ristorante Radici di Padova si presenta Martin Scorsese

  • Gravissimo scontro tra un'auto e un camion: muore una donna di 52 anni

  • Ristorante la sera, discoteca abusiva la notte: dopo il blitz stop ai balli

  • Tragedia sulle montagne trentine: morti due scalatori padovani

Torna su
PadovaOggi è in caricamento