Insulti e discriminazioni: Citynews blocca i commenti agli articoli e invita a riflettere

L’editore ha deciso di chiudere temporaneamente i commenti su tutte le testate del gruppo. Resta invariata la possibilità di interagire con il giornale via social network

Gentili lettori, da oggi e per qualche settimana la possibilità di commentare in calce agli articoli sulle testate del gruppo editoriale Citynews non sarà più attiva.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo stop ci permetterà di pensare e implementare un sistema che filtri gli account con maggior precisione; troppi, infatti, negli ultimi tempi sono gli utenti che usano questo spazio per insultare e inveire contro altri lettori o contro i giornalisti delle varie redazioni - oltre a propugnare tesi razziste, discriminatorie e violente -, creando, in alcuni casi, dialoghi davvero insostenibili. Riteniamo questa agorà virtuale uno spazio vitale per le nostre testate, un luogo dove confrontarsi su temi civici e locali e discutere in modo franco e aperto sulla cosa pubblica. Il tutto, però, deve partire da un caposaldo: il rispetto reciproco. Rispetto delle diverse opinioni altrui e rispetto di ogni sensibilità etnica e religiosa. L'insulto greve e gratuito, il dileggio, mai hanno portato e mai porteranno a qualcosa. Il reiterarsi di situazioni spiacevoli ci ha imposto una riflessione più ampia sullo strumento dei commenti e sul come renderli tecnicamente più efficaci per permettere un confronto civile ed educato. A risentirci a breve, con l'intento di creare uno spazio sicuro che sia, davvero, volano di sviluppo per idee e proposte senza il fango dell’odio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo tornati da rischio basso a rischio elevato, lunedì inaspriamo le regole»

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Live - Aumenta l'indice di contagiosità, botta e risposta Zaia-Crisanti

  • Live - Coronavirus, un nuovo decesso all'ospedale di Padova

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento