Trasporto pubblico, importanti modifiche agli orari extraurbani: ecco cosa cambia

Cambio di percorsi e orari per cinque autobus, mentre viene istituita una nuova corsa scolastica che da Candiana porterà gli studenti agli istituti “Scalcerle” e “Duca degli Abruzzi”

Cambiamenti in vista. Anzi, già attuati: da lunedì 4 febbraio sono entrate in vigore importanti modifiche agli orari invernali extraurbani per alcune corse gestite da Busitalia Veneto.

Le modifiche

Queste le modifiche:

- La corsa Agna Candiana Padova delle ore 6.20 dal lunedì al venerdì viene instradata via Ronchi;

- La corsa Agna - Cristo - Padova delle ore 6.35 del sabato viene instradata via Ronchi;

- La corsa Padova - Z.I - Venezia delle ore 17.25 effettuerà la tratta Padova - Main Group a vuoto e effettuerà la partenza dalla fermata Main Group alle ore 17.35 in direzione Venezia.

- La corsa Padova - Monselice - Este delle ore 6.40 viene anticipata alle ore 6.35. La ripartenza dalla fermata Monselice è alle ore 7.21 in direzione Este.

- La corsa Rovigo - Monselice - Padova delle ore 8.05 viene posticipata alle ore 8.10.

La nuova corsa

È stata inoltre istituita una nuova corsa scolastica (in partenza alle ore 6.35) che da Candiana porterà gli studenti agli istituti “Scalcerle” e “Duca degli Abruzzi” per poi finire la propria corsa in autostazione a Padova. Tutte le info a questo link.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Padova usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Tragico schianto sulla Piacenza-Brescia: muore autotrasportatore padovano

  • Tremendo frontale tra un'utilitaria e un camion, una donna muore nello schianto

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Cantine aperte, degustazioni, fiere, concerti e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Stragi del sabato sera, maxi servizio di repressione in provincia: più di 200 persone controllate

Torna su
PadovaOggi è in caricamento