I disegni dei bambini padovani volano nello spazio con il satellite Cheops

La sonda progettata dall'Esa avrà a bordo due lastre in titanio con le opere di 2700 studenti europei. Fondamentale il contributo scientifico dell'università di Padova

A bordo del satellite che esplorerà i pianeti extrasolari, ci saranno i disegni di 45 bambini delle scuole padovane. Sono infatti state presentate le due lastre di titanio decorate con 2700 disegni a tema spazio realizzati dagli scolari di tutta Europa nell’ambito del concorso "Manda il tuo disegno nello spazio con Cheops".

45 creazioni made in Padova

Le piccole opere miniaturizzate e incise sulle lastre in titanio voleranno a bordo del telescopio nel suo viaggio alla scoperta di mondi extrasolari. La competizione, lanciata tre anni fa, è stata coordinata in Italia dall’Agenzia Spaziale Italiana in collaborazione con l’Istituto Nazionale di Astrofisica e l’Università di Padova. Tra le 900 proposte italiane, 266 sono state scelte come vincitrici. "Di queste, più di un terzo (92) sono di bambini veneti e 45 provengono da ragazzi della provincia di Padova" afferma la dottoressa Valentina Granata del dipartimento di Fisica e Astronomia dell'ateneo patavino, che ha contribuito a diffondere l’iniziativa nelle scuole a fine 2015.

Schermata 2018-08-28 alle 11.17.43-2

L'apporto scientifico dell'ateneo

Cheops è stato costruito dall’Esa e dalla Svizzera con il fondamentale contributo italiano di Asi e l’apporto scientifico dell’Inaf e dell’Università di Padova. Nell’osservatorio astronomico del capoluogo euganeo è stato ideato il telescopio e seguita la sua costruzione, mentre all’università si sono sviluppati alcuni programmi scientifici per l’uso della sonda. L'università di Berna ha curato l'assemblaggio, la miniaturizzazione e l'incisione dei disegni sulle lastre, ciascuna di18 centimetri di diametro e 24 di altezza.

cheops-2

Potrebbe interessarti

  • I rimedi naturali per allontanare api, vespe e calabroni senza danneggiare l’ambiente

  • Tre concorsi pubblici per 100 nuove assunzioni: ecco come iscriversi

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Pfas, prosegue il piano di screening: quasi 52.000 persone invitate e più di 31.000 visitate

I più letti della settimana

  • Impatto fatale sul guardrail tra i monti del Trentino: muore motociclista 33enne di Rubano

  • Si schiantano su un campo dopo lo scontro in autostrada: sei feriti di cui due gravi

  • Frontale tra due auto, una finisce nel fosso. Due feriti, donna elitrasportata

  • Schianto in superstrada: tre feriti, uno è grave. Sversamento di gasolio sulla carreggiata

  • Pompa l'acqua per annaffiare il prato, donna muore folgorata nel giardino di casa

  • Arresto cardiaco durante l'inaugurazione del "Pride Village": ricovero d'urgenza in ospedale

Torna su
PadovaOggi è in caricamento