Rinnovate le cariche del consiglio nazionale Fiab: eletta la padovana Loretta Marini

ll 14 aprile si è svolta a Verona l’Assemblea Nazionale della Federazione Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta: sono state rinnovate le cariche del Consiglio Nazionionale

ll 14 aprile scorso si è svolta a Verona l’Assemblea Nazionale della Federazione FIAB (Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta) durante la quale sono state rinnovate le cariche del Consiglio Nazionale: 16 membri di cui la maggior parte alla loro prima esperienza, e un nuovo presidente Alessandro Tursi, segno di un grande rinnovamento in atto. Si è proceduto anche a modificare l’acronimo FIAB, introducendo la parola “Ambiente”,  proprio per valorizzare la bicicletta come strumento per migliorare l’ambiente urbano.

Padova presente

L’Assemblea ha quindi eletto i membri del nuovo Consiglio Nazionale, che sono: Giulietta Pagliaccio che ha concluso i suoi sei anni di mandato da Presidente, insieme a lei, Valeria Lorenzelli, Renata Zorzanello, Enrico Chiarini, Massimo Tocci, Valerio Montieri, Dario Zanette, Laura Di Russo, Antonio Marco Dalla Pozza, Massimo Gaspardo Moro, Cristina Castellari, Giuliano Giubelli, Chiara Minì, Noemi Carbone, Giuseppe Dimunno e Loretta Marini. La novità in questo nuovo Consiglio Nazionale sta che Padova c’è, è presente ed è rappresentata da Loretta Marini, una dei 16 eletti. Marini, socia attiva FIAB Padova, ha maturato anni di esperienza  presso il settore Mobilità del comune di Padova, ufficio Progetti europei per la mobilità sostenibile e Ufficio Biciclette, ora libera da impegni professionali, è disponibile a tempo pieno per la sua principale passione. Ha continuato quindi il suo impegno nell’Associazione FIAB Padova, mettendo a disposizione le sue competenze e la sua esperienza in molte attività svolte professionalmente con l’Amministrazione Comunale di Padova. Una formazione acquisita nell’ambito professionale ma anche dalla sua passione per la bicicletta, soprattutto per il bike-to-work che ha sempre sostenuto e promosso, attività che intende proseguire, valorizzare e ampliare grazie anche al nuovo ruolo nazionale.

Attività per migliorare

I soci dell’Associazione locale FIAB Padova sono orgogliosi di questa nomina e Il Presidente, Enrico De Nadai dichiara di essere, oltre che emozionato, soddisfatto: infatti sua è stata l’individuazione del nome di Loretta Marini quale candidata nel ruolo di consigliere nazionale e si dice convinto che la sua preparazione non potrà che essere di stimolo agli altri soci attivi per il lavoro da svolgersi per ottenere una migliore mobilità ciclabile che il nostro Comune sta cercando di favorire, infatti FIAB Padova da sempre è molto determinata a rilanciare le attività a favore di una migliore e più diffusa mobilità sostenibile, ed attraverso questo nuovo collegamento, importante e strategico a livello nazionale, conta di creare un contesto ancora più favorevole all’uso della bicicletta anche nella nostra città.

Gli itinerari ciclabili

Tra le recenti attività che hanno visto FIAB Padova direttamente coinvolta ricordiamo, a solo titolo di esempio: la partecipazione ai tavoli di lavoro comunali intersettoriali che hanno studiato la realizzazione del bici master plan con l'inserimento della bicipolitana progetto caldeggiato dal vicesindaco Lorenzoni, con l’individuazione delle indicazioni strategiche e tecniche che dovrebbero mettere in rete e in sicurezza i 17 itinerari ciclabili aventi l’obiettivo di aumentare dal 20% al 25% gli spostamenti giornalieri urbani. Progetto che, una volta completato, ridurrà notevolmente il numero degli incidenti. Ricordiamo, inoltre, la recente nomina di Padova “Comune Ciclabile” con ben 4 bike smile su 5, ed il raggiungimento, il mese scorso, della quindici millesima (15.000!!!) bicicletta marchiata per contrastare il furto delle bici.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Urina sui portoni e raffica di danni: denunciati i baby vandali di piazza dei Signori

  • Politica

    In 200 commercianti di ACC sotto il comune: «Più posti auto alla Prandina, no al tram in Corso Milano»

  • Politica

    Global Strike for Future: nuovo venerdì di mobilitazione per salvare il pianeta

  • Cronaca

    Esplosione nel cuore della notte: deflagrato un altro bancomat, ingente il bottino

I più letti della settimana

  • «Siamo ai 220», poi lo schianto fatale: 35enne padovano muore dopo la diretta Facebook

  • Dramma della solitudine: giovane stroncata in casa, era morta da giorni

  • Dieta Low Carb: ecco come sostituire il pane senza fatica

  • Pauroso frontale a Rubano: donna di 84 anni muore nello schianto

  • Scuolabus si ribalta: undici bambini feriti. Catturato l'autista in fuga, aveva bevuto

  • Come pulire la lavatrice, alcuni consigli utili

Torna su
PadovaOggi è in caricamento