12.000 mascherine al giorno per gli operatori del trasporto pubblico: l'accordo

Dodicimila mascherine chirurgiche saranno consegnate quotidianamente al personale che opera nel settore del trasporto pubblico locale del Veneto grazie all'accordo raggiunto dagli assessori Elisa De Berti e Gianpaolo Bottacin con il Commissario straordinario per l’emergenza Coronavirus, Domenico Arcuri

Dodicimila mascherine chirurgiche saranno consegnate quotidianamente al personale che opera nel settore del trasporto pubblico locale del Veneto: a darne notizia sono Elisa De Berti e Gianpaolo Bottacin, rispettivamente assessore regionale ai trasporti e alla protezione civile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'accordo

Spiegano gli assessori: «Nella riunione tecnica della Commissione Speciale Protezione Civile nazionale abbiamo ottenuto dal Commissario straordinario per l’emergenza Coronavirus, Domenico Arcuri, la garanzia del conferimento giornaliero alla nostra regione di questi dispositivi indispensabili per la protezione dal contagio. Provvederemo alla loro distribuzione alle diverse aziende di trasporto pubblico locale avvalendoci degli Enti territoriali».

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Padova usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro auto moto lungo la Romea: i veicoli prendono fuoco, morto il centauro

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Live - Coronavirus, un nuovo decesso all'ospedale di Padova

  • Coronavirus, l'aggiornamento a Padova e in Veneto: positive anche due sorelline di 3 e 6 anni

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Frodi fiscali nelle importazioni di auto usate: sequestrati beni per 2 milioni

Torna su
PadovaOggi è in caricamento