Da tutta Italia, per prepararsi: weekend di esercitazione per le unità cinofile da soccorso

In programma sabato 6 e domenica 7 ottobre e pensato dal gruppo cinofilo "Il Gelso", vedrà impegnate 60 unità cinofile in quattro distinte ricerche, di cui una notturna

Il 6 e 7 ottobre 2018 si svolgerà a Padova la terza tappa dell’esercitazione "Terraemotus 6.0". Si tratta di un‘esercitazione appositamente pensata dal "Gruppo Cinofilo il Gelso" di Padova per mettere alla prova le unità cinofile da soccorso dell’Ucis, l’associazione nazionale di protezione civile punto di riferimento in Italia per la cinofilia da soccorso.

Ricerca notturna

Dopo la tappa di aprile a tenutasi a Palazzolo Vercellese e quella di giugno a Montorio al Vomano, dove si è operato nei paesi colpiti dal terremoto del 2009, per 24 ore ininterrotte una sessantina di unità cinofile, divise in squadre e provenienti da tutta Italia, saranno impegnate per la ricerca di persone sepolte da macerie su 4 scenari realistici distribuiti tra Padova e provincia. Di particolare effetto sarà la ricerca notturna, aperta a tutti, che dalle ore 21 del 6 ottobre sarà effettuata sul campo macerie del Gelso, sito a Padova in via del Cimitero, una “palestra” dove durante l’anno si addestrano unità cinofile da soccorso provenienti dall’Italia e dall’estero. Si tratta di un importante test per verificare il grado di preparazione dei soccorritori, la loro capacità di rispondere alle emergenze dovunque siano e verificare la tenuta psicofisica di cani e conduttori in particolari situazioni di stress.

La base

Base delle operazioni sarà la nuova sede della Protezione Civile del Comune di Padova dove saranno ospitati tutti i volontari che opereranno nei vari scenari. L’esercitazione coinvolgerà anche volontari dei Comuni di Padova, Montegrotto Terme, Battaglia Terme e del Nucleo Provinciale della Provincia di Padova che sono stati messi a disposizione dalle rispettive Amministrazioni. L’evento sarà l’occasione per veder operare unità cinofile da soccorso provenienti da Padova, Ferrara, Parma, Varese, Roma, Brindisi, Ravenna, Cesena, Forlì, Teramo, Brescia, La Spezia.  
 
 

Potrebbe interessarti

  • Un risultato storico: l'Università di Padova è la migliore d'Italia

  • Tre concorsi pubblici per 100 nuove assunzioni: ecco come iscriversi

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Consigli e suggerimenti per avere la lavastoviglie pulita e profumata

I più letti della settimana

  • Frontale tra due auto, una finisce nel fosso. Due feriti, donna elitrasportata

  • Deraglia il Tram al capolinea della Guizza: ferito l'autista, contusi i passeggeri

  • Donna rapinata sui Colli: con il marito insegue il bandito, lui li minaccia con un mattone

  • Mezzo pesante in fiamme lungo l'autostrada: A13 chiusa tra Boara e Monselice, code

  • Arresto cardiaco durante l'inaugurazione del "Pride Village": ricovero d'urgenza in ospedale

  • Pannelli fotovoltaici a fuoco sul tetto dell'azienda: il fumo si vede da chilometri

Torna su
PadovaOggi è in caricamento