Solidarietà: il comune di Veggiano con Humana sostiene i progetti nel sud del mondo

Il comune a est di Padova è al primo posto provinciale con oltre 41mila chili di abiti raccolti, 8,8 chili per abitante, una cifra da record

Nel 2018, HUMANA People to People Italia, organizzazione umanitaria attiva nella raccolta di indumenti e accessori usati, ha raccolto sul territorio del Comune di Veggiano 41.853 chili di abiti, determinando impatti positividal punto di vista sociale, economico e ambientale. Un risultato davvero positivo, riconosciuto conil PremioHUMANA Eco-Solidarity Award 2019.

Quasi 9 chili a testa

Con il gesto di donare i loro vestiti usati, gli oltre 4 mila cittadini di Veggiano, che in media hanno conferito 8,8 chili di indumenti ciascuno, hanno contribuito, attraverso HUMANA, a sostenere i progetti di cooperazione internazionale che l’organizzazione umanitaria realizza. Per esempio, uno dei programmi di quest’anno prevede l’aiuto a donne in difficoltà in un Paese con alti tassi di povertà come l’India. HUMANA, infatti, nel Paese asiatico realizza un programma di microcredito che prevede corsi di formazione sulla gestione finanziaria di basee il supporto nell’avviamento di piccole iniziative economiche legate all’agricoltura, all’allevamento, all’artigianato e al commercio al dettaglio. In particolare le donazioni dei cittadini di Veggiano hanno permesso a 8 donne indiane di entrare a far parte del programma. Un progetto di ampio respiro, rivolto in particolar modo alle donne delle comunità locali indiane, allo scopo di promuoverne l’indipendenza e l’emancipazione economica, che ha interessato finora oltre 71 mila persone.

Il premio Eco Solidarity Award

HUMANA ha voluto premiare il Comune di Veggiano con l“HUMANA Eco-Solidarity Award 2019” comeprimo a livello provinciale,riconoscendo così l’impegno dell’Amministrazione e la generosità dei cittadini. La raccolta abiti ha prodotto anche effetti positivi per l’ambiente. Infatti, i 41.853 Kg raccolti nel Comune di Veggiano hanno permesso di risparmiare oltre 251 milioni di litri di acqua e di evitare l’emissione di oltre 150 mila chili di anidride carbonicain atmosfera.Inoltre, ha consentito al Comune, e quindi ai cittadini, di risparmiare oltre 7 mila euroche sarebbero invece serviti per affrontare i costi di smaltimento degli abiti usati.

Rapporto di fiducia

HUMANA ha stabilito nel corso degli anni un rapporto di fiducia con le Amministrazioni comunali. Un rapporto che si rinnova ancora quest’anno e che ci vede impegnati a favore delle persone più in difficoltàcon progetti che mirano a migliorare le condizioni di vita di migliaia di abitanti in Paesi in via di sviluppo e a realizzare azioni sociali in Italia. Attività che ci è possibile condurre anche grazie al contributo di tanti cittadini che donando i propri abiti usati dimostrano ogni giorno grande generosità”sostiene Ulla Carina Bolin, Presidente di HUMANA People to People Italia ONLUS. «Ringraziamo HUMANA per l’Eco Solidarity Award come Comune più virtuoso della Provincia di Padova per la raccolta di vestiario usato. Nel territorio sono stati collocati sei contenitori HUMANA al fine di sensibilizzare i nostri concittadini secondo un principio di solidarietà e di sostenibilità. La collaborazione porta sempre a grandi risultati e questa sinergia tra HUMANA e Pubblica Amministrazione ne è l'esempio concreto e tangibile, che ci auspichiamo possa continuare a raggiungere vette di solidarietà sempre più alte!», spiega Simone Marzari, Sindaco di Veggiano.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Urina sui portoni e raffica di danni: denunciati i baby vandali di piazza dei Signori

  • Politica

    In 200 commercianti di ACC sotto il comune: «Più posti auto alla Prandina, no al tram in Corso Milano»

  • Politica

    Global Strike for Future: nuovo venerdì di mobilitazione per salvare il pianeta

  • Cronaca

    Esplosione nel cuore della notte: deflagrato un altro bancomat, ingente il bottino

I più letti della settimana

  • «Siamo ai 220», poi lo schianto fatale: 35enne padovano muore dopo la diretta Facebook

  • Dramma della solitudine: giovane stroncata in casa, era morta da giorni

  • Dieta Low Carb: ecco come sostituire il pane senza fatica

  • Pauroso frontale a Rubano: donna di 84 anni muore nello schianto

  • Scuolabus si ribalta: undici bambini feriti. Catturato l'autista in fuga, aveva bevuto

  • Come pulire la lavatrice, alcuni consigli utili

Torna su
PadovaOggi è in caricamento