L'accorato appello: «L'idrovia Padova-Venezia va completata». Ma servono 250 milioni di euro

A richiedere lo stanziamento della somma l'onorevole Roberto Caon, al cui fianco si schiera il Gruppo Imprenditori della Zona Industriale di Padova: «Anche il ministro Toninelli è favorevole alla realizzazione dell'opera»

Comuni e associazioni chiedono a gran voce il completamento dell'idrovia Padova-Venezia

«Ormai le richieste sono unanimi: l’Idrovia Padova-Venezia va completata». Questo, in estrema sintesi, ciò che Roberto Rovoletto, presidente Gizip (Gruppo Imprenditori della Zona Industriale di Padova), dirà ai membri dell'Associazione nell’imminente riunione che ha deciso di indire dopo avere appreso la notizia della proposta di emendamento alla Legge Finanziaria da parte dell’onorevole Roberto Caon, col quale il parlamentare chiede lo stanziamento di 250 milioni di euro per il completamento dell’opera.

Il pensiero del presidente Rovoletto

Afferma Rovoletto: «Ritengo unanime la richiesta del completamento dell’Idrovia, in quanto l’emendamento dell’onorevole Caon ha aggregato politici e tecnici di assoluta autorevolezza, ai quali risulterebbe imbarazzante giustificare un no. Per altro il ministro Toninelli si è espresso apertamente a favore del completamento». La richiesta dell’onorevole Caon si aggiunge a quelle dei 30 Comuni che - su sollecitazione anche del Sindaco di Vigonovo, Andrea Danieletto - hanno deliberato in questo senso, e alle richieste delle associazioni che da anni sollecitano il completamento dell’opera, fra cui Gizip. Prosegue Roberto Rovoletto: «Non so se questa somma sarà sufficiente, ma so che l’opera potrà essere finanziata anche con fondi dell’Unione Europea fino al 70% del suo importo, come mi ha assicurato il sindaco di Vigonovo Andrea Danieletto subito dopo il suo incontro avuto con i tecnici del ministro Toninelli e col ministro stesso». Il presidente riunirà i membri di Gizip anche per un’altra circostanza, sempre legata all’Idrovia: «Sottoporrò all’Associazione di deliberare una lettera d’intenti da trasmettere al Sindaco Danieletto, allo scopo di aderire come Associazione alla sua richiesta di completamento dell’Idrovia e unirci alle analoghe richieste dei Comuni che ha saputo coinvolgere».

Potrebbe interessarti

  • Tumori, scoperto il meccanismo per il controllo della proliferazione cellulare

  • Infarto e ictus, team di ricercatori padovani trova la "porta" che diminuisce i danni al cuore

  • Potassio: come assumerlo e perché fa bene a cuore, reni e ritenzione idrica!

  • Fine mese all'insegna dei cantieri: strade chiuse fino a due mesi tra il centro e i quartieri

I più letti della settimana

  • Terribile frontale auto-moto, gamba amputata per i due centauri padovani: sono in pericolo di vita

  • Decide di farla finita lanciandosi dal terzo piano di un hotel del centro: tragico suicidio a Padova

  • Fermata e soccorsa mentre corre nuda in centro a Padova: «Sono sonnambula»

  • Tenta il suicidio nel Bacchiglione: trascinata a riva da un passante, è gravissima

  • Pauroso schianto tra due auto, feriti i conducenti. Interviene l'elisoccorso, strada chiusa

  • Si schiantano con l'auto contro un platano: passeggera elitrasportata in ospedale, è grave

Torna su
PadovaOggi è in caricamento