Nuovi sollevatori a soffitto per la casa di riposo

Installati a Noventa Padovana: il progetto rientra nel programma di continuo miglioramento del sistema assistenziale e di supporto all’attività del personale perseguito dall’ente e realizzato anche grazie al prezioso contributo della Fondazione Cariparo

Uno dei nuovi sollevatori a soffitto installati a Noventa Padovana

Inaugurato un nuovo sistema di sollevatori a soffitto nella Casa di Riposo di Noventa Padovana. Alla cerimonia erano presenti il presidente della Provincia di Padova Fabio Bui, il vicepresidente Marcello Bano, il sindaco di Noventa Padovana Alessandro Luigi Bisato e il presidente della Casa di Riposo Denis Cacciatori.

AAR_3109-2

Il progetto

Il progetto rientra nel programma di continuo miglioramento del sistema assistenziale e di supporto all’attività del personale perseguito dall’ente e realizzato anche grazie al prezioso contributo della Fondazione Cariparo. Dichiara Fabio Bui: «Queste strutture sono l’esempio di come si può rispondere all’incremento della domanda assistenziale, garantendo appropriatezza, ambienti adeguati e decorosi, con lo sguardo rivolto alla persona e al rispetto dell’altro. Un ambiente dove non solo i pazienti potranno godere di un’assistenza migliore, ma dove anche il personale medico e paramedico potrà lavorare in condizioni adeguate alle nuove concezioni dell’assistenza e della cura. Per questo ringrazio la Fondazione Cariparo per la costante attenzione rivolta a questi progetti e tutti coloro che hanno collaborato al miglioramento delle strutture. L’augurio che rivolgo è che entrando in questa casa, sia come ospiti che come operatori nei diversi ruoli, le persone possano godere di grande dignità e serenità». Con quest’ultimo intervento, tutte le stanze degli ospiti dell’intera struttura sono ora predisposte con questa struttura innovativa. «Interessante capire - ha aggiunto il sindaco Alessandro Luigi Bisato - che la Casa di Riposo di Noventa ha sempre a cuore sia gli ospiti che gli operatori e che con questo nuovo inserimento, grazie anche al contributo della Cariparo, guarda al futuro sempre tenendo in considerazione l’umanizzazione degli ospiti. Sono particolarmente soddisfatto nel sapere che questa struttura, inserita nel nostro territorio, sia una vera eccellenza».

AAR_3132-2

Potrebbe interessarti

  • Concerti, manifestazioni in piazza, sagre e feste in piscina: gli eventi del weekend a Padova

  • Pausini e Antonacci all'Euganeo, tutte le info utili: parcheggi, divieti, orari e navette

  • Anoressia: «Le cause della malattia una combinazione di fattori di rischio sia psichiatrici che metabolici»

  • Via Montà, lavori a tempo di record: strada riaperta con un giorno di anticipo

I più letti della settimana

  • Rubano, incidente nella notte: cinquantatreenne muore in sella alla sua moto

  • Schianto frontale tra auto e moto: centauro gravemente ferito, interviene l'elicottero

  • Concerti, manifestazioni in piazza, sagre e feste in piscina: gli eventi del weekend a Padova

  • Pausini e Antonacci all'Euganeo, tutte le info utili: parcheggi, divieti, orari e navette

  • Sfiora la morte per un attacco cardiaco: ciclista rianimato. Il testimone: «Grande solidarietà»

  • Maxi truffa in azienda: il falso corriere ritira 60mila euro di merce e sparisce

Torna su
PadovaOggi è in caricamento