Una doppia opera attesa 12 lunghi anni: al via i lavori su un'importante arteria dell'Alta Padovana

Apre il cantiere per la nuova rotatoria di Marsango e l’allargamento della Strada Provinciale 10 'Desman' nel Comune di Campo San Martino

Si parte. Apre il cantiere per la nuova rotatoria di Marsango e l’allargamento della Strada Provinciale 10 'Desman' nel Comune di Campo San Martino: il via ufficiale ai lavori è stato dato da Enoch Soranzo, presidente della Nuova Provincia di Padova, e Paolo Tonin, sindaco di Campo San Martino.

L'intervento

L’intervento di messa in sicurezza, finanziato dalla Provincia di Padova con 2 milioni 590mila euro, interessa complessivamente circa un chilometro della Sp 10 e include la realizzazione di una nuova rotatoria adeguatamente illuminata che intersecherà la viabilità comunale di via Finco e via Palladio. La strada sarà allargata e verrà realizzata una pista ciclabile sul lato nord separata da aiuola spartitraffico. Verrà infine realizzato un tratto su nuova sede stradale necessario per by passare le attuali curve strette comprendente la costruzione di un ponticello sullo scolo consortile Ghebo Mussato. Il Comune di Campo San Martino ha contribuito per 200mila euro e la durata contrattuale del cantiere è di 570 giorni.

Rotonda Marsango 2-2

"Opera rimasta ferma per anni"

Enoch Soranzo spiega con soddisfazione: "È una delle opere più attese, rimasta ferma per anni. Per noi è davvero un grande orgoglio essere riusciti a sbloccarla perché il futuro e il rilancio, anche economico, del nostro territorio passano dall’ammodernamento delle infrastrutture. La Nuova Provincia di Padova è un ente sano, ha passato momenti di difficoltà dovuti alla mancata riforma, ma oggi è pronta a investire risorse a favore dei Comuni e dei cittadini anche grazie alla battaglia che abbiamo fatto come Upi veneto a livello nazionale. Sul piatto ci sono fondi certi fino al 2020 per investimenti sulla sicurezza delle strade, delle scuole, sulle piste ciclabili e sul patrimonio pubblico che va tutelato per rendere competitive le nostre imprese e per dare risposte ai sindaci e alle comunità che rappresentano”.

"Intervento assolutamente necessario"

Raggiante anche Paolo Tonin: “È un’opera che come progettazione era iniziata nel 2006, finalmente la Provincia è riuscita a finanziarla e quindi siamo arrivati a dare il via ai lavori. Si tratta di un intervento assolutamente necessario perché parliamo dell’asse viario più importante di collegamento est-ovest a nord della provincia. Qui transita un traffico davvero intenso perché in questa zona insistono aziende con migliaia di dipendenti ed era doveroso sistemare la viabilità vista anche la rischiosità di questo tratto. Ora mi auguro che i lavori finiscano il prima possibile”.

Rotonda Marsango 3-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa del Salone, incontri, fiere, mercatini e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Blocco del traffico, come funziona: il vademecum con tutte le informazioni utili

  • Giro d'Italia: la tappa del 22 maggio 2020 avrà l'arrivo a Monselice

Torna su
PadovaOggi è in caricamento