Azienda padovana premiata dalla Borsa di Milano: "Leader Watch" è eccellenza dell'anno

L'innovativo "orologio dell'imprenditore" di Modi Nuovi riceve il premio “Eccellenza dell’anno, innovazione e leadership”. Roberto Comarin: «Cresciamo perché salviamo le aziende»

I rappresentanti di Modi Nuovi ricevono il premio a Milano

Appena presentato, aveva scatenato un enorme interesse. Un orologio, capace di mostrare all’imprenditore in tempo reale tutti i dati connessi all’azienda: dai costi al fatturato, passando per margini e previsioni finanziarie. Leader Watch, un prodotto tutto made in Padova, il 22 novembre ha ricevuto il prestigioso riconoscimento nel capoluogo meneghino.

Il prodotto: innovazione e semplicità

Uno strumento completo, messo al polso di un manager che in qualsiasi momento può valutare l’andamento economico della propria azienda e controllare la produttività dei dipendenti grazie ad un innovativo sistema di monitoraggio delle performance aziendali e di forecasting. In pochi mesi, sono state centinaia le aziende che sono cresciute grazie alla lettura in tempo reale dei dati progettata da Modi Nuovi, azienda di San Martino di Lupari. Si basa su un software unico nel suo genere a livello mondiale, creato dall’azienda veneta con specifici algoritmi e reso user friendly da una interfaccia grafica innovativa. Di fatto, l’imprenditore non deve fare nulla, deve solo guardare i numeri scorrere. (QUI dettagli e caratteristiche).

leader watch-2

La candidatura

Dopo il riscontro del mercato, adesso è arrivato pure quello degli addetti ai lavori. A Palazzo Mezzanotte, sede della Borsa di Milano, come ogni anno sono stati consegnati i premi internazionali pensati per il concorso “Le Fonti Awards” organizzato dal gruppo che pubblica “World Excellence” e “Le Fonti Leagal”, punti di riferimento per il mondo della finanza, delle imprese e degli studi professionali. Valutata da un comitato scientifico composto da alcuni fra i docenti dei più prestigiosi atenei italiani e top manager di importanti aziende, Modi Nuovi aveva ricevuto da tempo la nomination entrando tra i finalisti nelle categorie "Imprenditore dell’anno" ed "Eccellenza dell’anno, innovazione e leadership".

Eccellenza ed efficienza

Dopo la dura selezione, il 22 novembre il premio è stato consegnato a Roberto Comarin, imprenditore informatico 50enne di origine trevigiana e Ceo di Modi Nuovi. Questa la motivazione: «Per essere un’eccellenza in forte crescita da oltre 30 anni e per essere leader nel panorama dei software per il controllo direzionale e gestionale. In particolare per gli efficienti prodotti e servizi di business intelligence creati per offrire le migliori scelte strategiche alle aziende».

Si punta al mercato internazionale

«Un riconoscimento prestigioso, che premia il lavoro fatto negli ultimi anni» afferma soddisfatto Comarin «Ma il dato forse più interessante è che stiamo registrando una impennata di vendite del Leader Watch in tutta Italia, presto ci rivolgeremo anche ai mercati esteri. Il motivo è semplice: salviamo le aziende. Ci sono casi concreti di imprenditori che aumentano il fatturato senza rendersi conto di quanto stanno riducendo la marginalità: senza un controllo attento rischiano di fallire».

L'azienda

Il team Modi Nuovi, attivo in Italia sul panorama dei software per il controllo direzionale da quasi 30 anni, ha acquisito un importante know out specifico nel settore delle piccole e medie imprese. Punte di diamante sono Leader, l’innovativa piattaforma di controllo direzionale, e Wondel, il software gestionale per le aziende. Oggi è una moderna struttura che opera su circa 1.200 metri quadri, conta più di mille clienti e ha oltre cinquanta rivenditori. Offre molteplici servizi fra i quali la consulenza per l'organizzazione e la gestione aziendale e corsi per imprenditori.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto sulla Piacenza-Brescia: muore autotrasportatore padovano

  • Tremendo frontale tra un'utilitaria e un camion, una donna muore nello schianto

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Scandalo nella curia padovana: prete posta foto porno nella chat dei cresimandi

  • Cantine aperte, degustazioni, fiere, concerti e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Stragi del sabato sera, maxi servizio di repressione in provincia: più di 200 persone controllate

Torna su
PadovaOggi è in caricamento