Maltempo in Valpolicella, Intesa Sanpaolo stanzia un plafond di 30 milioni di euro

Per finanziamenti destinati alle imprese, ai piccoli artigiani e commercianti e alle famiglie che hanno subito danni a causa degli straordinari eventi atmosferici che hanno flagellato il Veronese

Intesa Sanpaolo ha stanziato un plafond di 30 milioni di euro per finanziamenti destinati alle imprese, ai piccoli artigiani e commercianti e alle famiglie che hanno subito danni a causa degli straordinari eventi atmosferici che hanno colpito in questi giorni il territorio veronese e in particolare la zona della Valpolicella.

I finanziamenti

I finanziamenti potranno essere attivati con un iter semplificato anche sulla base di un’autocertificazione. Le richieste verranno gestite in via prioritaria al fine di rispondere nel più breve tempo possibile alle famiglie ed imprese colpite da questo evento. Nel Veronese Intesa Sanpaolo è presente con 56 punti operativi retail, 4 filiali imprese e 9 filiali “verdi”. Queste ultime sono specializzate nella consulenza alle imprese del settore agroalimentare. Tutte le filiali sono disponibili per fornire informazioni e assistenza.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Tragico schianto sulla Piacenza-Brescia: muore autotrasportatore padovano

  • Tremendo frontale tra un'utilitaria e un camion, una donna muore nello schianto

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Cantine aperte, degustazioni, fiere, concerti e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Stragi del sabato sera, maxi servizio di repressione in provincia: più di 200 persone controllate

Torna su
PadovaOggi è in caricamento