Melanie Bergeron Blais: «I Global Affairs Canada hanno sottovalutato la sparizione di mia sorella e Luca Tacchetto»

«Sono state le autorità italiane a scoprire che la coppia, di viaggiatori esperti, non ha presentato alcuna domanda di visto e quindi non ha mai lasciato il Burkina Faso»

Melanie Bergeron Blais, sorella di Edith, scomparsa con Luca Tacchetto in Burkina Faso

La sorella di Blais, Melanie Bergeron Blais, ha affermato che i rappresentanti di Global Affairs Canada hanno visitato i membri della famiglia solo domenica. E’ stata la prima volta che sono stati ascoltati e recepita la loro preoccupazioni. Secondo la signora Bergeron Blais, è stato difficile prima ottenere attenzione dagli affari esteri. 

Polemica canadese

Il contatto è avvebuto solo dopo che i media hanno riferito, nel fine settimana, della scomparsa di Edith Blais e di Luca Tacchetto, notizia che è stata trattata come un possibile rapimento. Ma Bergeron Blais ha smentito nella giornata di lunedì la notizia, archiviandola in modo polemico.

Bobo-Dioulasso

I due giovani sono stati visti l'ultima volta a Bobo-Dioulasso, la seconda città più grande del Burkina Faso, nel sud-ovest, e avendo programmato di visitare la capitale, Ouagadougou, prima di attraversare il confine con il Togo. Avevano pianificato di lavorare con un'organizzazione che sta cercando di riforestare parti del Togo.

Italia

Secondo Mélanie Bergeron Blais, sono state le autorità italiane a scoprire che la coppia di viaggiatori esperti non ha presentato alcuna domanda di visto, e quindi probabilmente non hanno mai lasciato il Burkina Faso.

Global Affairs Canada

La Global Affairs Canada ha dichiarato domenica che non pubblicherà alcun commento né pubblicherà alcuna informazione «che possa compromettere gli sforzi in corso e mettere in pericolo la sicurezza dei cittadini canadesi». Sabato, il ministro dello Sviluppo internazionale, Marie-Claude Bibeau, ha scritto su Twitter che le autorità canadesi «Stanno facendo tutto quel che è necessario, sul campo, per raccogliere informazioni pertinenti, in stretta collaborazione con le autorità del Burkina Faso».

Potrebbe interessarti

  • I rimedi naturali per allontanare api, vespe e calabroni senza danneggiare l’ambiente

  • Tre concorsi pubblici per 100 nuove assunzioni: ecco come iscriversi

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Pfas, prosegue il piano di screening: quasi 52.000 persone invitate e più di 31.000 visitate

I più letti della settimana

  • Impatto fatale sul guardrail tra i monti del Trentino: muore motociclista 33enne di Rubano

  • Si schiantano su un campo dopo lo scontro in autostrada: sei feriti di cui due gravi

  • Frontale tra due auto, una finisce nel fosso. Due feriti, donna elitrasportata

  • Schianto in superstrada: tre feriti, uno è grave. Sversamento di gasolio sulla carreggiata

  • Pompa l'acqua per annaffiare il prato, donna muore folgorata nel giardino di casa

  • Arresto cardiaco durante l'inaugurazione del "Pride Village": ricovero d'urgenza in ospedale

Torna su
PadovaOggi è in caricamento