Nuovo direttore dei servizi sociali per l'Ulss 6 Euganea: è il dottor Paolo Fortuna

Per dodici anni è stato Direttore dei Servizi Sociali a Vicenza. In Ulss 6 Euganea subentrerà all’avvocato Daniela Carraro, in pensione dal prossimo 30 novembre

Il dottor Paolo Fortuna

Nuovo direttore dei servizi sociali per l’Ulss 6 Euganea: è il dottor Paolo Fortuna, vicentino di 56 anni, che lascia dunque l’attuale incarico di responsabile di distretto socio-sanitario a Codroipo, in Friuli Venezia Giulia. La nomina è avvenuta martedì 19 novembre da parte del direttore generale dell’Ulss 6 Euganea Domenico Scibetta, dopo aver acquisito parere favorevole, all’unanimità, dall'Esecutivo della Conferenza dei Sindaci dell’Ulss 6 Euganea.

Paolo Fortuna

Geriatra, il dottor Paolo Fortuna è un profondo conoscitore del Sistema Sanitario Regionale del Veneto, avendo ricoperto per ben dodici anni, dal 2004 al 2016, l’incarico di Direttore dei Servizi Sociali a Vicenza. In precedenza era stato Responsabile dell’Unità Operativa Complessa Cure Primarie del Distretto Socio-sanitario “Ovest”, per quattro anni Direttore del Servizio Territoriale Anziani nonché direttore del Servizio di Integrazione Sociosanitaria per l’Anziano, sempre a Vicenza. Nella sua lunga carriera lavorativa, il dottor Fortuna ha pertanto maturato un’esperienza a tutto tondo nell’organizzazione e nella gestione dei servizi sociali territoriali, in particolare nel delicato ambito dell’assistenza agli anziani. Sono moltissimi, infatti, i progetti per la terza età da lui stesso coordinati negli ultimi vent’anni, come la sperimentazione della Scheda per la Valutazione Multidimensionale dell'Anziano – poi adottata in tutta la Regione del Veneto – o il supporto allo sviluppo di un sistema informativo per la non autosufficienza nella Regione Liguria, su commissione del Ministero della Salute. Numerosi anche gli incarichi di consulenza e ricerca in materia di benessere e cura dell’anziano per conto dell’AGENAS, l’Agenzia per i servizi sanitari regionali, ma anche le partecipazioni a progetti europei in rappresentanza della Regione del Veneto. Tra questi, merita particolare menzione il progetto “EQUAL” sui sistemi integrati per il rafforzamento del Terzo Settore nei percorsi di assistenza in provincia di Vicenza.

I commenti

Commenta Domenico Scibetta, direttore generale dell'Ulss 6 Euganea: «Con la nomina del dottor Paolo Fortuna l’Ulss 6 Euganea si aggiudica un esperto di prim’ordine nella progettazione e programmazione dei servizi sociali, che con le loro tante articolazioni territoriali fanno da collante tra l’assistenza ospedaliera e il domicilio dei nostri assistiti. Siamo certi che raccoglierà con grande competenza il testimone dal Direttore dei Servizi Sociali uscente, l’avvocato Daniela Carraro, che negli ultimi anni si è spesa per l’omogeneizzazione e il miglioramento continuo dei servizi alla persona su scala provinciale. A lei va il nostro più sentito ringraziamento per l'impegno profuso; al dottor Fortuna diamo invece il benvenuto nella nostra grande realtà organizzativa». Aggiunge Alessandro Bolis, presidente della Conferenza dei Sindaci dell’Ulss 6 Euganea: «I servizi sociali rivestono un ruolo particolarmente importante, e sono innumerevoli le azioni messe in campo a tutela dei minori, degli anziani, delle persone con disabilità e dei soggetti fragili di tutta la provincia di Padova. Mi associo dunque al dottor Scibetta nel ringraziare l’avvocato Carraro per l’impegno profuso in questi anni e nell’augurare al dottor Paolo Fortuna un buon lavoro».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - Coronavirus: morto Adriano Trevisan, altri 9 casi accertati a Vo'. Università chiuse

  • Coronavirus: primi due casi sospetti nel Padovano, l’ospedale di Schiavonia verrà svuotato

  • Infarto durante l'ora di lezione a scuola: grave una studentessa di 14 anni

  • Si getta sui binari alla stazione di Padova: treni in tilt all'alba di lunedì

  • Morte cerebrale per Anna, la quattordicenne colpita da arresto cardiaco a scuola

  • Michele, con la famiglia in isolamento per senso di comunità

Torna su
PadovaOggi è in caricamento