Nuovo ospedale, giovedì 22 novembre la cessione delle aree di San Lazzaro per la costruzione

La firma dell’atto di trasferimento dal Comune all'Azienda Ospedaliera di Padova per il nuovo polo della salute verrà posta a Palazzo Balbi alla presenza di Luca Zaia, Sergio Giordani e Luciano Flor

Luca Zaia e Sergio Giordani, firmatari dell'atto di cessione

Un nuovo, importante passo avanti: giovedì 22 novembre alle ore 12.30 a Palazzo Balbi a Venezia sarà ufficialmente sottoscritto l’atto di trasferimento delle aree della zona di San Lazzaro dal Comune all’Azienda Ospedaliera di Padova, dove sorgerà il Nuovo Polo della Salute.

La firma

Il rogito per la cessione dei terreni sarà sottoscritto alla presenza del notaio Marco Silva. Alla firma saranno presenti il presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, il sindaco del Comune di Padova, Sergio Giordani e il direttore generale dell’Azienda Ospedaliera di Padova, Luciano Flor.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il trattore trancia un tubo di gasolio: la perdita fa scoprire l'allacciamento abusivo

  • Gioca 5 euro, ne incassa 500mila: colpaccio col "Gratta e Vinci" in provincia di Padova

  • Tragedia sulle montagne trentine: morti due scalatori padovani

  • Vintage Festival, festa dell’uva e del vino, incontri culturali e sagre: il weekend a Padova

  • Evasione fiscale: le fiamme gialle confiscano 500mila euro di beni a un imprenditore

  • Curva ad alta velocità, auto sbanda e si rovescia di prima mattina: ferita una donna

Torna su
PadovaOggi è in caricamento