Palazzo Santo Stefano diventa museo urbano: le prime anticipazioni tra storia e innovazione

I lavori per l’allestimento del percorso museale dedicato alla memoria e alla conoscenza dell'immobile (sede di Provincia e Prefettura) sono terminati. Entro gennaio l'inaugurazione

Un nuovo anno all'insegna della cultura e della valorizzazione dello straordinario patrimonio storico e architettonico di Padova. É questo il cuore dell'iniziativa che prevede l'allestimento di un percorso museale dedicato all'interno di palazzo Santo Stefano, sede storica della Provincia e della Prefettura.

Tra storia e innovazione

L'edificio è uno scrigno di bellezze e memorie ancora poco conosciute da cittadini e turisti. Per questo nei primi mesi del 2019 aprirà le porte a scuole, ospiti e curiosi nella nuova veste di museo urbano e parte di un più ampio percorso di valorizzazione iniziato dalla Provincia con la sua rete museale. «Parliamo di un palazzo» ha spiegato il presidente della
Provincia, Fabio Bui «la cui storia risale all’anno Mille e che dal 1868 ospita l’amministrazione provinciale e la residenza del prefetto».

Uno strumento per conoscere il passato

Il percorso mostrerà anche una novità sconosciuta ai più grazie ai lavori appena completati. Ci sarà infatti la possibilità di visitare un rifugio antigas interrato e un rifugio antiaereo realizzati nel periodo bellico. «Il nostro obiettivo è quello di rivolgerci in particolare agli studenti» aggiunge Bui «perché la nostra città e il territorio nascondono angoli dove è stata scritta la storia,
quella vera, che si tocca con mano. Sono luoghi e fatti che dovrebbero insegnarci a conoscere il passato per poter costruire un futuro più consapevole di ciò che i nostri nonni e bisnonni ci hanno lasciato».

Potrebbe interessarti

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

  • Tumori, scoperto il meccanismo per il controllo della proliferazione cellulare

  • Infarto e ictus, team di ricercatori padovani trova la "porta" che diminuisce i danni al cuore

  • Potassio: come assumerlo e perché fa bene a cuore, reni e ritenzione idrica!

I più letti della settimana

  • Terribile frontale auto-moto, gamba amputata per i due centauri padovani: sono in pericolo di vita

  • Decide di farla finita lanciandosi dal terzo piano di un hotel del centro: tragico suicidio a Padova

  • Fermata e soccorsa mentre corre nuda in centro a Padova: «Sono sonnambula»

  • Drammatico incidente stradale nella Bassa: 36enne muore in ospedale per le gravi lesioni subite

  • Pedone falciato da un'auto all'altezza del cantiere: due i feriti

  • Tenta il suicidio nel Bacchiglione: trascinata a riva da un passante, è gravissima

Torna su
PadovaOggi è in caricamento