Dalle Terme Euganee a Rai Uno: i segreti della polenta "made in Padova" svelati in diretta tv

Su "Uno Mattina" venerdì 4 gennaio alle ore 8.30: sarà Michele Biolo, agricoltore di Giarre di Abano Terme e titolare di un’azienda specializzata nella coltivazione di farine in piccole produzioni locali, a far conoscere a tutta Italia la tradizione della polenta e le virtù del mais

Michele Biolo nella sua azienda agricola di Giarre di Abano Terme

Da Abano Terme all'Italia. Grazie alla televisione: i segreti della polenta “made in Padova” verranno svelati in diretta su Rai Uno venerdì 4 gennaio alle ore 8.30 grazie al programma "Uno Mattina".

biolo michele1-2

La diretta tv

Il tutto su iniziativa di Coldiretti Campagna Amica: sarà Michele Biolo, agricoltore di Giarre di Abano Terme e titolare di un’azienda specializzata nella coltivazione di farine in piccole produzioni locali (poi macinate a pietra direttamente nel mulino annesso all’attività) a far conoscere a tutta Italia la tradizione della polenta e le virtù del mais. Presente nei mercati di Campagna Amica Coldiretti Padova, la farina di mais per la polenta a “km zero” consente di preparare piatti gustosi e saporiti, da abbinare con numerosi alimenti, ideale per i celiaci ma anche per chi sceglie una dieta vegetariana o vegana. Michele Biolo presenterà a "Uno Mattina" alcune varietà di polenta ottenuta con le farine macinate direttamente nella sua azienda di Abano e alcuni piatti tipici della tradizione padovana e veneta, con qualche proposta originale. La polenta, ricorda Coldiretti, è il cuore e il simbolo popolare della cucina veneta ma può essere proposta con successo in tutta Italia, grazie alla versatilità. Nel Veneto si sono sperimentate tutte le variazioni gastronomiche possibili della polenta. La preparazione è ovunque la stessa: si fa cuocere la farina gialla in acqua o brodo, vi si aggiunge, alla fine, burro, latte, formaggio, sughi e carne, inoltre può fare da accompagnamento anche a verdure. In Veneto tra le varietà di mais più indicate per la polenta troviamo il mais  bianco perla, il mais marano giallo e il mais sponcio. L’agricoltore padovano si soffermerà anche sulle proprietà del mais destinato a diventare farina da polenta.

biolo laboratorio-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gravissimo incidente, esce di strada e si schianta nel fosso: muore un 56enne

  • «Bisogna mozzargli mani e piedi»: minacce via Facebook al sindaco di Cadoneghe

  • Infarto durante l'ora di lezione a scuola: grave una studentessa di 14 anni

  • Si getta sui binari alla stazione di Padova: treni in tilt all'alba di lunedì

  • Auto a fuoco mentre percorre la tangenziale: paura e traffico in corso Australia

  • Auto travolge ciclista alla rotonda: l'uomo di 40 anni è grave in ospedale

Torna su
PadovaOggi è in caricamento