Premiazione del concorso Eurointerim Donna e Lavoro con Cheryl Porter in concerto

L'agenzia per il lavoro Eurointerim Spa anche quest'anno premierà idee e progetti di impresa pensati da donne o per le donne. Una serata speciale con un'ospite d'eccezione

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Venerdì 14 dicembre al centro culturale Altinate San Gaetano dalle ore 20.30 il pubblico potrà assistere (su invito) alla premiazione del concorso nazionale Eurointerim Donna e Lavoro 2018 e allo spettacolo di Cheryl Porter, cantante soul e gospel che vanta numerose collaborazioni nazionali e internazionali.

Il concorso

Eurointerim organizza dal 2007 il concorso nazionale Donna e Lavoro che promuove e valorizza idee al femminile, sostenendo la nascita e lo sviluppo di nuovi progetti di impresa pensati da donne o per le donne. Possono partecipare al imprenditrici di ogni età che si siano distinte nell'ambito lavorativo, fondando una nuova startup o contribuendo all'innovazione in un'azienda consolidata.

I premi in palio

«Con grande soddisfazione» spiega il presidente dell’agenzia per il lavoro Eurointerim Spa, Luigi Sposato «scopriremo i vincitori dell’ottava edizione. Abbiamo ricevuto centinaia di progetti davvero validi e interessanti e la giuria di esperti li ha esaminati con molta attenzione e impegno per stabilire i finalisti. L’idea vincente verrà premiata da Eurointerim Spa con 3mila euro. Il secondo e il terzo classificato verranno premiati rispettivamente con 2mila e mille euro». «Con molto piacere» sottolinea Sposato «confermiamo l’assegnazione del Premio Speciale dedicato al Progetto che si distingue in ambito sociale. La serata sarà a favore di Casa Viola, una struttura di accoglienza che offre alle donne vittime di violenza e ai loro bambini un alloggio protetto e un percorso di accompagnamento all’inserimento lavorativo e abitativo».

Giuria d'eccezione

La giuria è composta da sette donne con profili lavorativi diversi ma accomunate dalla forte intraprendenza e spirito imprenditoriale al femminile: Marisa Roncato, imprenditrice dal 1995 e fondatrice del Brand Ciak Roncato; Alessia Selmin, vincitrice della prima edizione del concorso, oggi ostetrica all'ospedale San Bortolo di Vicenza e docente del Cdl di Ostetricia all'Università di Padova; Margherita Morpurgo docente dell'ateneo patavino e ricercatrice nel settore della nanomedicina; Sonia Perazzolo, presidente dell'associazione Fidapa del distretto Nordest; Chiara Cecutti, executive e life coach, team coach, team building expert e professional counsellor; Saveria Chemotti, scrittrice e docente di Letteratura italiana di genere e delle donne; Mary Franzese, fondatrice e cmo di Neuronguard. A premiare importanti esponenti e personaggi del panorama culturale e scientifico del Paese.

Torna su
PadovaOggi è in caricamento