Le “Pulizie Intensive” arrivano all'Arcella: interventi e divieti di sosta in strada

Giovedì 28 marzo intervento di pulizia profonda tra le vie Enselmini e Pizzolo con sei ore di sosta vietata. Campagna informativa in città per aggiornare i residenti

Uno dei mezzi AcegasAps in azione durante le recenti altre tappe di "Pulizie Intensive"

Le "Pulizie intensive", progetto lanciato dall'amministrazione comunale con AcegasApsAmga per restituire ai cittadini strade e quartieri come nuovi, arrivano anche nel quartiere Arcella giovedì 28 marzo.

Il progetto: quartieri puliti

L'iniziativa prevede nel 2019 ventisei interventi in altrettante zone, con l'obiettivo di far risplendere quelle aree che, per criticità di parcheggio o per caratteristiche urbanistiche, risultano meno raggiungibili con la normale pianificazione. Ogni intervento è svolto dal primo mattino con uno straordinario impegno di uomini e mezzi ed è concentrato in circa sei ore per ridurre al minimo i disagi. Oltre al fondo stradale le pulizie intensive interessano marciapiedi, aiuole pubbliche, caditoie, pozzetti e cassonetti della raccolta rifiuti nelle zone dove sono presenti.

pulizie intensive acegas-2

Le “Pulizie Intensive” a porta Trento

Giovedì 28 marzo tappa all'Arcella: dalle 5 del mattino e indicativamente fino alle 11, beneficeranno del piano di intervento le vie Enselmini e Pizzolo. Prima di procedere con l’operazione di lavaggio stradale saranno svuotati e lavati tutti i cassonetti dei rifiuti, poi si proseguirà con lo spazzamento meccanizzato adottando ogni precauzione (es. nebulizzazione dell’acqua) per evitare il sollevamento di polveri. Seguirà un approfondito lavaggio stradale e si eseguirà la pulizia delle caditoie con idropulitrice.

Tempi e divieti di sosta

Nelle sei ore di intervento le strade interessate dovranno essere completamente sgombre dalle auto in sosta, per consentire di intervenire sull’intera superficie e agevolare al tempo stesso l’operatività dei mezzi. L’amministrazione comunale emetterà un’ordinanza di divieto di sosta su entrambi i lati da cui saranno sempre esclusi i vialetti privati di accesso ai singoli condomini. Si tratta di un limitato disagio per i cittadini, indispensabile però alla riuscita ottimale dell’intervento.

Informazioni capillari

Per assicurare ai residenti la più ampia informazione possibile sul divieto di sosta provvisorio, a partire da lunedì 25 marzo e per i giorni a seguire, saranno distribuiti volantini e locandine informative presso le abitazioni delle strade coinvolte dalle
pulizie. Inoltre, sempre a partire da lunedì, saranno esposti i divieti di sosta veri e propri nei tratti stradali interessati. In città è attiva la campagna pubblicitaria dell’iniziativa messa in campo dal Comune e AcegasApsAmga per informare e sensibilizzare i cittadini sui futuri interventi di igiene profonda dei quartieri.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Padova usa la nostra Partner App gratuita !

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    «Siamo ai 220», poi lo schianto fatale: 35enne padovano muore dopo la diretta Facebook

  • Cronaca

    Corso Australia, il cemento liquido provoca una bolla di 50 cm. Micalizzi: «Salvaguardiamo la viabilità»

  • Cronaca

    Trova portafogli con 7mila euro e lo restituisce: il bel gesto del turista trenti

  • Meteo

    Maltempo, dichiarata criticità idrogeologica e idraulica anche per Padova e provincia

I più letti della settimana

  • Dramma della solitudine: giovane stroncata in casa, era morta da giorni

  • Blitz in azienda, quasi metà degli operai sono irregolari. Pesanti sanzioni in arrivo

  • Scuolabus si ribalta: undici bambini feriti. Catturato l'autista in fuga, aveva bevuto

  • Il finocchio: le sue proprietà, le controindicazioni e gli usi in cucina

  • Cadaveri nella legnaia: nasconde i corpi di madre e zio per incassare le pensioni

  • Pauroso frontale a Rubano: donna di 84 anni muore nello schianto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento