La messa per la "Virgo Fidelis" e il defibrillatore donato: giornata importante per i carabinieri di Abano Terme

I militari dell'Arma hanno prima celebrato la loro Patrona e poi hanno ricevuto in regalo un defibrillatore dalla Croce Rossa Italiana Terme Euganee

Un momento della Messa celebrata ad Abano Terme per la ricorrenza della "Virgo Fidelis"

Un doppio, importante impegno: è stato un venerdì 30 novembre intenso per i carabinieri della compagnia di Abano Terme.

Il doppio impegno

Nella mattinata, infatti, nel duomo di San Lorenzo di Abano Terme è stata celebrata dal cappellano militare don Corrado Tombolan - con il parroco don Alessio - la Santa Messa per la ricorrenza della "Virgo Fidelis", patrona dell'Arma. A seguire, la Croce Rossa Italiana Terme Euganee ha donato ai carabinieri di Abano un defibrillatore da utilizzare per il soccorso, a cura dei militari abilitati. Presente il sindaco di Abano, Federico Barbierato, le rappresentanze delle sezioni dell'Associazione Nazionale Carabinieri del bacino termale, associazioni combattentistiche, polizia locale, vigili del fuoco, i carabinieri della compagnia di Abano Terme guidati dal comandante Turrini, i carabinieri forestali e i militari dell'Arma.

Carabinieri Abano Virgo Fidelis 11-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Tragico schianto sulla Piacenza-Brescia: muore autotrasportatore padovano

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Cantine aperte, degustazioni, fiere, concerti e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

  • Stragi del sabato sera, maxi servizio di repressione in provincia: più di 200 persone controllate

Torna su
PadovaOggi è in caricamento