La messa per la "Virgo Fidelis" e il defibrillatore donato: giornata importante per i carabinieri di Abano Terme

I militari dell'Arma hanno prima celebrato la loro Patrona e poi hanno ricevuto in regalo un defibrillatore dalla Croce Rossa Italiana Terme Euganee

Un momento della Messa celebrata ad Abano Terme per la ricorrenza della "Virgo Fidelis"

Un doppio, importante impegno: è stato un venerdì 30 novembre intenso per i carabinieri della compagnia di Abano Terme.

Il doppio impegno

Nella mattinata, infatti, nel duomo di San Lorenzo di Abano Terme è stata celebrata dal cappellano militare don Corrado Tombolan - con il parroco don Alessio - la Santa Messa per la ricorrenza della "Virgo Fidelis", patrona dell'Arma. A seguire, la Croce Rossa Italiana Terme Euganee ha donato ai carabinieri di Abano un defibrillatore da utilizzare per il soccorso, a cura dei militari abilitati. Presente il sindaco di Abano, Federico Barbierato, le rappresentanze delle sezioni dell'Associazione Nazionale Carabinieri del bacino termale, associazioni combattentistiche, polizia locale, vigili del fuoco, i carabinieri della compagnia di Abano Terme guidati dal comandante Turrini, i carabinieri forestali e i militari dell'Arma.

Carabinieri Abano Virgo Fidelis 11-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Bacchiglione restituisce un corpo: è la mamma di Bovolenta scomparsa lunedì

  • Piante "mangia-smog" per pulire l'aria malata: nella Bassa le prime coltivazioni di Paulownia

  • Cadavere lungo l'argine: il tragico gesto forse legato a problemi lavorativi

  • Dalle acque gelide emerge un cadavere: complesse le fasi dell'identificazione

  • Frontale tra due automobili: un'utilitaria finisce nel fossato, automobilista intrappolato

  • "L'alligatore", lunedì 27 iniziano le riprese della serie tv Rai: le vie e le piazze interessate

Torna su
PadovaOggi è in caricamento