Possibile presenza di anidride solforosa oltre i limiti: ritirato un lotto di Fior d'Arancio prodotto nel Padovano

La decisione è stata presa a scopo puramente precauzionale dalla catena di supermercati Cadoro: il problema riguarderebbe solo un numero molto limitato di bottiglie

Possibile presenza di una quantità di anidride solforosa oltre i limiti di legge: questo il motivo che ha spinto la catena dei supermercati Cadoro a diffondere - a scopo puramente precauzionale - un avviso di richiamo di un lotto di spumante Fior d’Arancio Colli Euganei Docg della Cantina Colli Euganei.

Il richiamo

Come si legge nel comunicato pubblicato sul sito della catena, il prodotto in questione è stato prodotto nel mese di settembre 2018 e distribuito con il numero di lotto 26218A (codice Ean 8001351000932). L’azienda precisa che il richiamo - peraltro voluto dalla stessa azienda produttrice del vino - “è stato disposto, in via precauzionale, per garantire la sicurezza dei clienti che hanno acquistato i prodotti delle date di scadenza e lotti indicati”, e che la presenza accidentale di una quantità elevata di solfiti riguarda solo un numero molto limitato di bottiglie.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Tragico schianto sulla Piacenza-Brescia: muore autotrasportatore padovano

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Cantine aperte, degustazioni, fiere, concerti e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

  • Stragi del sabato sera, maxi servizio di repressione in provincia: più di 200 persone controllate

Torna su
PadovaOggi è in caricamento