Carabinieri, conferito il premio "Maestri del Lavoro" a due appartenenti al comando provinciale

Sono il capitano Corrado Quarta, comandante del nucleo operativo e radiomobile della compagnia carabinieri di Padova, e al brigadiere capo Marco Zennaro della compagnia carabinieri di Piove di Sacco

I "Maestri del Lavoro" premiati

Un doppio, meritato premio: nella tarda mattinata di sabato 18 maggio presso il Centro Culturale Altinate San Gaetano di Padova la Federazione dei Maestri del Lavoro d’Italia - Consolato Provinciale di Padova ha consegnato il riconoscimento di “Maestro del Lavoro” al capitano Corrado Quarta, comandante del nucleo operativo e radiomobile della compagnia carabinieri di Padova, e al brigadiere capo Marco Zennaro della compagnia carabinieri di Piove di Sacco.

Maestri Lavoro 2-2

Il riconoscimento

Il prestigioso premio, che viene riconosciuto a ufficiali e sottufficiali che, con silenziosa abnegazione si siano distinti negli incarichi ricoperti e che abbiano dimostrato eccezionale motivazione al lavoro, entusiasmo e grande attaccamento alle istituzioni, è stato assegnato ai due militari che nel corso dell’anno hanno dato ampia prova di possedere i requisiti sopra descritti avendo ottenuto brillanti risultati operativi, dimostrando un altissimo senso del dovere e della disciplina, a cui si aggiungono l’enorme dedizione al servizio, un’elevatissima professionalità ed indiscussa umanità.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

  • Caso Tigotà: gli audio di una capo-area che smascherano l'organizzazione dello sciopero

Torna su
PadovaOggi è in caricamento