Lavoro e immigrazione, un valore aggiunto che diventa realtà grazie alla Scuola edile

“Il valore del lavoro nel progetto di vita dei migranti” è il titolo dell'incontro dedicato all'inserimento nel mondo economico dei richiedenti asilo sostenuti dallo Sprar

Un momento della consegna dei diplomi ai ragazzi della Scuola edile

Si è svolta sabato mattina nella sede di via Basilicata della Scuola edile Cpt di Padova la cerimonia di consegna dei diplomi a ragazzi e adulti, oltre che agli otto richiedenti asilo del Progetto Rondine dello Sprar - Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati promosso dal Comune.

La cerimonia

Alla presenza della presidente Silvana Mason e della vice Rosanna Tosato oltre che del vice sindaco Arturo Lorenzoni, si è parlato si scuola, lavoro e formazione. In un'ottica del tuto particolare, come è quella che contraddistingue la Scuola edile, fiore all'occhiello dell'istruzione padovana nel settore. Un istituto che ha saputo reinventarsi, aprendosi all'esterno con una moltitudine di fruttuose collaborazioni con enti e amministrazioni comunali. Una lunga serie di sfide e progetti che proseguiranno anche per il prossimo anno, con un unico filo conduttore: creare dei professionisti che siano formati e adatti per fornire un contributo d'eccellenza alle imprese del territorio.

Il Progetto Rondine

Tra questi ci sono anche gli stranieri seguiti dallo Sprar, che oggi hanno ricevuto il tanto atteso attestato dopo il corso professionalizzante. Vengono dall'Africa, dall'India, dall'Est Europa. La maggior parte è arrivata in Italia con la famiglia al seguito in cerca di fortuna. Tutti sono richiedenti asilo. Questo diploma è un primo passo fondamentale per ottenere un posto di lavoro e potersi inserire a tutti gli effetti nel tessuto economico e sociale della zona. Un passaggio fondamentale all'insegna dell'inclusione, hanno sottolineato sia Lorenzoni che i rappresentanti della scuola e del progetto. Cinque di loro cominceranno a breve un tirocinio specifico, un'ulteriore sfida.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Vandalo delle auto, l'incubo è finito? Arrestato un giovane in fuga dopo l'ennesimo colpo

  • Cronaca

    Un male incurabile uccide Giacomo a soli nove anni: era l'erede della ditta Omas

  • Cronaca

    Neve in tutta la provincia: disagi limitati, spargisale in azione, prudenza alla guida

  • Cronaca

    Muore persona investita sui binari: bloccata la linea ferroviaria Treviso-Padova

I più letti della settimana

  • Neve in arrivo a Padova e provincia, arriva la conferma: le previsioni del tempo aggiornate

  • De Leo-Tindaci, il mistero delle foto a 14 anni dall'incidente. La famiglia di Mattia vuole la verità

  • Uomo cerca di dare fuoco alle pompe di benzina: tragedia sfiorata a Chiesanuova

  • Esce col carrello stracolmo di merce, ma senza pagare: 27enne pizzicata e denunciata

  • Non torna dalla passeggiata: era morto nel suo campo, stroncato da un malore

  • Aria irrespirabile: Pm10 alle stelle, blocco del traffico anche per tutto il weekend

Torna su
PadovaOggi è in caricamento