Dalle parole ai fatti: raccolti e consegnati 5.000 euro grazie ad "Autismo: oltre l'indifferenza"

Il ricavato della manifestazione organizzata a Trebaseleghe dall'associazione "Un cuore da cavaliere" è stato consegnato in Comune alle realtà del volontariato che si occupano dell'integrazione sociale di chi è affetto da questa patologia

La consegna dei due assegni in Comune a Trebaseleghe

Un grande gesto per chi ne ha più bisogno: consegnato in Comune a Trebaseleghe - alla presenza del sindaco Antonella Zoggia - il ricavato della manifestazione "Autismo: oltre l'indifferenza", organizzata il 14 settembre scorso al Parco Draganziolo dall'associazione "Un cuore da cavaliere".

Gli assegni

Due assegni del valore di 2.500 euro sono stati donati dal vicepresidente Fabrizio Berton alle realtà del volontariato che si occupano dell'integrazione sociale di chi è affetto da questa patologia. La somma verrà destinata ai progetti intrapresi da Aiutismo Onlus di Camposampiero (Pd) e Famiglie e Abilità di Campolongo Maggiore (Ve). Soddisfazione tra i presenti, ristoratori locali, animatori del territorio, semplici amici e tutti quelli che a vario titolo hanno promosso facendo registrare il tutto esaurito superando, in termini di adesioni, ogni migliore aspettativa.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa del Salone, incontri, fiere, mercatini e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Blocco del traffico, come funziona: il vademecum con tutte le informazioni utili

  • Giro d'Italia: la tappa del 22 maggio 2020 avrà l'arrivo a Monselice

Torna su
PadovaOggi è in caricamento