Tre nuove telecamere per altrettante rotatorie: aumenta la videosorveglianza in periferia

Presentato il progetto nella sede del Consorzio polizia municipale Padova Ovest: le telecamere verranno installate in tre diverse rotatorie a Rubano, Selvazzano Dentro e tra Rubano e Mestrino

Una delle tre rotonde in cui verranno installate le nuove telecamere di videosorveglianza

È stato presentato presso la sede del Consorzio polizia municipale Padova Ovest il progetto per l’installazione di 3 nuove telecamere di videosorveglianza nel territorio consortile alla presenza del presidente del Consorzio polizia municipale Padova Ovest e vicesindaco di Mestrino Mario Fiorindo, del sindaco della città di Selvazzano Dentro Enoch Soranzo, del sindaco di Rubano Sabrina Doni, del sindaco di Mestrino Marco Agostini e del direttore comandante del Consorzio polizia municipale Padova Ovest Enrico Maran.

Le nuove telecamere

La domanda, relativa al progetto presentata dal Consorzio nel periodo giugno-luglio 2018 per la partecipazione al Bando per l’accesso a contributi regionali per azioni e progetti di investimento in materia di sicurezza urbana e polizia locale, è stata accolta e finanziata per l’importo richiesto. La partecipazione economica del Consorzio di polizia municipale Padova Ovest in questo caso è del 50% per l’acquisto di apparecchiature di videosorveglianza e l’altro 50% da parte della Regione. Questo intervento, sottolinea il presidente del Consorzio polizia municipale Padova Ovest e vicesindaco di Mestrino Mario Fiorindo, ha lo scopo di avere più informazioni sulle eventuali problematiche relative al traffico e fornire interessanti elementi in caso di sinistro stradale; si intende videosorvegliare tre rotatorie stradali, tutte interessate da un notevole flusso veicolare e posizionate nei seguenti siti:

- S.R. 11 strada di collegamento tra le province di Padova e Vicenza e precisamente in via Rossi incrocio via Pria Fosca nel Comune di Rubano in prossimità del confine con il Comune di Mestrino;

- S.P. 89 strada di collegamento tra la città di Padova e la zona collinare e precisamente in via Euganea incrocio con le vie San Giuseppe e Scapacchiò nel Comune di Selvazzano Dentro;

- S.P. 55 strada di collegamento tra la zona dell'alta padovana e la città di Padova oltre che in generale con l'ovest della provincia e precisamente in via Mazzini incrocio con le vie Cavour e Garibaldi nel Comune di Rubano.

La spesa complessiva delle nuove installazione è di 21.700 euro (+ I.V.A.)

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Insulti alla consigliera Mosco e alla leghista Ghidoni, poi la folle escalation fino all'arresto. Ma torna libero

  • Cronaca

    Maltempo, è allerta arancione per il bacino del fiume Bacchiglione

  • Cronaca

    Veneto Strade: «In Corso Australia danno più grave del previsto»

  • Cronaca

    Aggredito dalla baby gang: scoperti a scassinare i garage, feriscono il testimone

I più letti della settimana

  • «Siamo ai 220», poi lo schianto fatale: 35enne padovano muore dopo la diretta Facebook

  • Dramma della solitudine: giovane stroncata in casa, era morta da giorni

  • Blitz in azienda, quasi metà degli operai sono irregolari. Pesanti sanzioni in arrivo

  • Pauroso frontale a Rubano: donna di 84 anni muore nello schianto

  • Scuolabus si ribalta: undici bambini feriti. Catturato l'autista in fuga, aveva bevuto

  • Il finocchio: le sue proprietà, le controindicazioni e gli usi in cucina

Torna su
PadovaOggi è in caricamento