Y-40 porta le Terme Euganee alla conquista della Cina

La piscina più profonda al mondo è al centro del tour dell'apneista cinese Dada Li, che la sta facendo scoprire nelle principali città del Paese asiatico. E a Taiwan c'è già una "copia"

Il tour di promozione in Cina

Y-40 si fa conoscere in Cina e porta con sé le bellezze del territorio euganeo. Con un tour a tappe fra Pechino, Guangzhou e Shenzen, l'atleta asiatica e il regista Florian Fischer portano a Oriente le immagini girate nel cilindo profondo 42,15 metri che compone "The deep joy", la piscina più profonda al mondo.

Le tappe in Cina: eventi, tv e web

Il tour, partito a settembre dall'Adex di Pechino, la più grande esposizione subacquea del continente asiatico, ha registrato in questi giorni la quinta tappa. Dopo Guangzhou a dicembre dove Y-40 è stata protagonista dell’evento "The Great View" al Ritz-Carlton, tocca ora a tre appuntamenti a Shenzen. La piscina euganea è stata presentata in una delle più importanti strutture acquatiche della città con banner e materiali informativi. Ma Y-40 è arrivata anche in televisione e sul web. Prima in una delle trasmissioni più popolari del canale satellitare cinese Hunan TV, poi sulla popolarissima piattaforma cinese di video brevi DouYin (TikTok), una sorta di Youtube asiatica in cui la stessa Dada Li racconta le sue avventure a 2 milioni di followers.

La "sorella" taiwanese

Ma l'amore dell'Asia per "The deep joy" aveva già colpito Taiwan dove gli imprenditori di Divecube, dopo una visita a Montegrotto, hanno incaricato lo stesso architetto Emanuele Boaretto di realizzare a Taichung una "copia" più piccola di circa 21 metri di profondità.

Un'opportunità di promozione del territorio

«Un grande successo non solo per l’opera in sé» spiega Boaretto, ideatore e progettista di Y-40® «ma soprattutto per l’Italia intera e ancor più per la nostra regione che agli occhi dei turisti asiatici aggiunge alle città d’arte, al mare, alla montagna e alle terme, un posto unico in cui praticare attività subacquee».

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    «Siamo ai 220», poi lo schianto fatale: 35enne padovano muore dopo la diretta Facebook

  • Cronaca

    Corso Australia, il cemento liquido provoca una bolla di 50 cm. Micalizzi: «Salvaguardiamo la viabilità»

  • Cronaca

    Trova portafogli con 7mila euro e lo restituisce: il bel gesto del turista trenti

  • Meteo

    Maltempo, dichiarata criticità idrogeologica e idraulica anche per Padova e provincia

I più letti della settimana

  • Dramma della solitudine: giovane stroncata in casa, era morta da giorni

  • Blitz in azienda, quasi metà degli operai sono irregolari. Pesanti sanzioni in arrivo

  • «Siamo ai 220», poi lo schianto fatale: 35enne padovano muore dopo la diretta Facebook

  • Scuolabus si ribalta: undici bambini feriti. Catturato l'autista in fuga, aveva bevuto

  • Il finocchio: le sue proprietà, le controindicazioni e gli usi in cucina

  • Pauroso frontale a Rubano: donna di 84 anni muore nello schianto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento