Parchi in movimento: sport nel verde per tutti a Montegrotto Terme

Attività motoria all’aria aperta nel verde dei parchi pubblici: è “Parchi in movimento”, l’iniziativa dell’assessorato allo Sport del Comune di Montegrotto Terme per questo mese di giugno e per il prossimo luglio

Attività motoria all’aria aperta nel verde dei parchi pubblici: è “Parchi in movimento”, l’iniziativa dell’assessorato allo Sport del Comune di Montegrotto Terme per questo mese di giugno e per il prossimo luglio.

Attività fisica

«Abbiamo pensato a una proposta - spiega l’assessore Pier Luigi Sponton - che possa incentivare l’attività fisica e un corretto stile di vita a beneficio di tutti i cittadini, creando nel contempo un’occasione di aggregazione e socializzazione. Grazie alla collaborazione delle tante società sportive presenti sul nostro territorio, abbiamo promosso una serie di attività ludico-motorie che permetteranno a tutti di apprezzare i nostri parchi cittadini rendendoli luoghi più belli, sicuri e ricchi di positività».

Parchi

I parchi coinvolti, in vari giorni e orari, sono parco Mostar in via Aureliana, parco Diritti dei Bambini in via Petrarca e la piastra Polivalente in via Fasolo. Numerose le discipline proposte, alcune gratuitamente altre con un contributo a carico dell’utente: viet tai chi, yoga, ginnastica ritmica per bambine, flex and flow zumba fitness, ginnastica posturale, pilates, spada antica, total body, arti marziali, gym park, propedeutica shaolin, danza e arte per bambini e pattinaggio. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Tragico schianto sulla Piacenza-Brescia: muore autotrasportatore padovano

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Cantine aperte, degustazioni, fiere, concerti e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

  • Caso Tigotà: gli audio di una capo-area che smascherano l'organizzazione dello sciopero

Torna su
PadovaOggi è in caricamento