Partecipa ad una mostra d'auto d'epoca nel Vicentino, la vettura prende fuoco

L'automobilista, uno statunitense, era diretto a casa a Lozzo Atestino con la sua Citroen Ds del '63 quando la vettura si è improvvisamente incendiata finendo per carbonizzarsi

L'auto incendiata

Paura nel Vicentino. I vigili del fuoco sono intervenuti poco prima dell'1.30 di domenica in via dell’Industria a Schio per l’incendio di un’automobile d'epoca. Un cittadino statunitense 70enne, alla guida di una Citroen DS del '63, stava percorrendo la zona industriale per rientrare a Lozzo Atestino, dove risiede, quando l’auto si è fermata, iniziando a fumare per poi incendiarsi.

L'INCENDIO. L’autista è riuscito a scendere, mettendosi in salvo e dando l’allarme. Nel pomeriggio aveva partecipato a una mostra di auto d’epoca, svoltasi nella città scledense. All’arrivo delle due squadre del distaccamento di Schio l’automobile era completamente avvolta dalle fiamme. I vigili del fuoco hanno spento il rogo e messo in sicurezza il luogo nel giro di qualche ora. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Smantellata cellula criminale italo-albanese: rifornivano la provincia di cocaina purissima

  • Cronaca

    Blocco del traffico, il bollettino ufficiale: confermato il livello verde

  • Cronaca

    La baraccopoli degli sbandati accanto agli Scrovegni: campo smantellato, espulsioni in vista

  • Cronaca

    Lo schianto a terra dopo il volo dal terrazzo: ore di apprensione per un anziano

I più letti della settimana

  • Occhio al “tranello del catalogo”, la nuova truffa made in Padova

  • Pestata a sangue durante la rapina in casa: ferita, tenta una fuga disperata per salvarsi

  • L'incendio produce denso fumo nero: scatta l'allarme inquinamento nell'Alta Padovana

  • Sapori d'Autunno, mercatini, manifestazioni e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Selvaggia Lucarelli: «Pennacchi recita così bene da essere odioso e respingente per quasi tutto il video»

  • Mazzette e minacce all'obitorio: salme decomposte se le pompe funebri non pagano

Torna su
PadovaOggi è in caricamento