Acciaierie Venete: Fiom e lavoratori al capezzale del collega: "Vicini alla famiglia"

Una delegazione è arrivata nel pomeriggio al policlinico universitario dove è ricoverato in condizioni disperate uno dei due feriti più gravi. Ora si organizza un presidio permanente

Dopo la manifestazione che stamattina ha portato davanti ai cancelli dello stabilimento più di mille persone tra colleghi delle altre aziende metalmeccaniche in sciopero ed esponenti dei sindacati e della politica locale, nel pomeriggio una delegazione di lavoratori e rappresentati di Fiom Cgil ha fatto visita ai familiari di Sergio, uno degli operai gravemente feriti nell'inciente di domenica scorsa.

Vicini ai familiari sempre

"Siamo venuti a trovare i familiari, per esprimere la nostra vicinanza e il nostro affetto. Il collega è grave, i medici non si esprimono in nessun modo. La situazione non è descrivibile per noi che siamo profani, possiamo solo stare vicino ai parenti", la portavoce di Fiom Cgil, Sara Quartarella. I lavoratori hanno deciso in sede di assemblea di creare un presidio fisso al policlinico, dove il loro collega è ricoverato nel reparto grandi ustionati in condizioni gravissime, con ustioni su quasi il 100% del corpo: "Ci alterneremo, in modo che ci sia qualcuno qui ogni giorno pe dimostrare alla famiglia che non è sola".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Blitz all'alba: smantellata la banda dei furti in ville e appartamenti, sette arresti

  • Cronaca

    Precipita nel negozio del cliente: gambe fratturate dopo il volo di quattro metri

  • Politica

    Lorenzoni e le polemiche sulla Prandina: «C'è chi cerca consenso immediato e chi ha una visione della città»

  • Cronaca

    Scenata all'ufficio postale, anziana litiga con la direttrice e vandalizza i computer

I più letti della settimana

  • Incidente stradale mortale a Rubano: in ospedale anche due feriti lievi

  • Ritira il "bolide" in concessionaria e si schianta in autostrada: auto completamente distrutta

  • Blitz all'alba: smantellata la banda dei furti in ville e appartamenti, sette arresti

  • Arcella horror: uomo accoltellato e un corpo carbonizzato, indagini in corso

  • Al top in Italia: è padovano uno dei migliori panifici artigianali secondo il Gambero Rosso

  • Turista scomparso alle Terme: ritrovato in serata dai carabinieri l'austriaco 61enne

Torna su
PadovaOggi è in caricamento