Acciaierie Venete: messaggi e contributi da tutta Italia a sostegno alle famiglie dei lavoratori feriti

Alle Acciaierie Venete la prova dell’impianto con la commissione formata dai periti del tribunale e da quelli di parte. Intanto partita la gara di solidarietà tra lavoratori

Lavoratori, lavoratrici e famiglie da tutta Italia stanno inviando messaggi e contributi di solidarietà in sostegno alle famiglie dei lavoratori rimasti coinvolti nell'incidente.

Raccolta fondi 

Nei prossimi giorni si definiranno le modalità di raccolta dei fondi. Rimane alta l’attenzione e la vicinanza dei lavoratori delle Acciaierie per i loro colleghi ancora in ospedale. I lavoratori dello stabilimento padovano continuano ad alternarsi fuori dal reparto grandi ustionati di Padova, dov’è ricoverato Marian, mentre entro giovedì è prevista la visita di una delegazione di lavoratori a Sergiu ricoverato all’ospedale di Cesena. Le informazioni sullo stato di salute dei due feriti più gravi sono scarse e il supporto dei compagni di lavoro continua ad essere costante.

Le condizioni dei feriti

 “Le poche informazioni che ci arrivano sullo stato di salute di Marian e Sergiu non ci fanno perdere la speranza” ha dichiarato Loris Scarpa martedì, e su mercoledì dice “La Fiom e la Cgil di Padova non saranno spettatori durante i procedimenti legali e istruttori. Saremo parte attiva e, assolutamente fiduciosi negli organi competenti, attenderemo gli esiti delle valutazioni.”

Prova di impianto

Alle Acciaierie Venete di Riviera Francia, mercoledì 30 maggio, si terrà la prova dell’impianto con la commissione formata dai periti del tribunale e da quelli di parte. La Fiom e la Cgil di Padova stanno definendo le condizioni per la partecipazione dei propri periti alle attività istruttorie. Nel frattempo la Fiom ha diffidato l’azienda dall’usare le ferie dei lavoratori invece della cassa integrazione per il periodo del sequestro.

Potrebbe interessarti

  • Tre concorsi pubblici per 100 nuove assunzioni: ecco come iscriversi

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Pfas, prosegue il piano di screening: quasi 52.000 persone invitate e più di 31.000 visitate

  • Consigli e suggerimenti per avere la lavastoviglie pulita e profumata

I più letti della settimana

  • Frontale tra due auto, una finisce nel fosso. Due feriti, donna elitrasportata

  • Deraglia il Tram al capolinea della Guizza: ferito l'autista, contusi i passeggeri

  • Impatto fatale sul guardrail tra i monti del Trentino: muore motociclista 33enne di Rubano

  • Donna rapinata sui Colli: con il marito insegue il bandito, lui li minaccia con un mattone

  • Arresto cardiaco durante l'inaugurazione del "Pride Village": ricovero d'urgenza in ospedale

  • Si schiantano su un campo dopo lo scontro in autostrada: sei feriti di cui due gravi

Torna su
PadovaOggi è in caricamento