Acciaierie Venete, grave un operaio schiacciato da un macchinario

Incidente sul lavoro questa mattina nello stabilimento di Camin, in zona artigianale a Padova. L'uomo, un 56enne del posto, avrebbe urtato accidentalmente la leva di una pressa e sarebbe stato colpito alla testa da una cesta d'acciaio

Non sarebbe in pericolo di vita ma è rimasto ferito comunque gravemente il 56enne operaio delle Acciaierie Venete che questa mattina è rimasto coinvolto in un incidente sul lavoro.

L'INCIDENTE. L'uomo si trovava all'interno dello stabilimento, in Riviera Francia in zona industriale a Camin di Padova quando, intorno alle 8.40 sarebbe rimasto colpito alla testa da una cesta di acciaio. Secondo una prima sommaria ricostruzione, sembra che sia stato l'operaio stesso ad azionare inavvertitamente il comando della pressa che stava manovrando facendo cadere il macchinario a terra.

I SOCCORSI. Trasportato d'urgenza al pronto soccorso dell'ospedale di Padova in zona rossa, l'uomo è in gravi condizioni ma non in pericolo di vita. Sul posto sono intervenuti anche gli ispettori dello Spisal e la polizia.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Tragico schianto sulla Piacenza-Brescia: muore autotrasportatore padovano

  • Tremendo frontale tra un'utilitaria e un camion, una donna muore nello schianto

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Cantine aperte, degustazioni, fiere, concerti e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Stragi del sabato sera, maxi servizio di repressione in provincia: più di 200 persone controllate

Torna su
PadovaOggi è in caricamento