Raggiunto l'accordo per l'azienda Anselmi, giovedì la firma in Regione per gli aiuti

La sottoscrizione dell'intesa vede riconosciuta l'applicazione degli ammortizzatori sociali con l'attivazione della cassa integrazione straordinaria

La fonderia

“Al termine di un lungo e difficile incontro conclusosi ieri in tardissima serata, al quale sono intervenuti il Prefetto di Padova e, per la Regione, il collega assessore allo Sviluppo Economico Roberto Marcato, sono state costruite le condizioni per chiedere all’azienda Fonderia Anselmi di Camposampiero la sottoscrizione di un accordo, che vede riconosciuta l’applicazione degli ammortizzatori sociali con l’attivazione della cassa integrazione straordinaria”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

FIRMA IN REGIONE. Lo annuncia l’assessore al Lavoro Elena Donazzan, che ricorda come la Regione abbia “seguito intensamente la difficile situazione, sia attraverso l’assessorato che la specifica unità di crisi”. “Domani – annuncia anche la Donazzan – si terrà presso la Direzione Lavoro della Regione la riunione per la firma del verbale di accordo che sarà immediatamente inviato al Ministero per accelerare il riconoscimento degli ammortizzatori in questione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - Nuovi contagi anche nel Padovano, Luca Zaia avverte: «C'è poco da scherzare»

  • «Faccio outing, non sono un virologo»: la "confessione" del professor Andrea Crisanti

  • Coronavirus, Zaia: «Nuovi positivi e isolamenti, indicatori non buoni: siamo nella "fase limbo"»

  • Pauroso incendio in un complesso residenziale: fiamme domate dai pompieri dopo ore

  • Dramma domenica mattina alle Terme: spara alla moglie e poi si uccide

  • Positivo al Covid, fugge dal reparto di malattie infettive e sparisce per tutta la notte

Torna su
PadovaOggi è in caricamento