Pugni in pieno volto all'anziana madre durante una lite familiare: fermato appena in tempo

Ha aggredito brutalmente la madre nella loro casa di Cadoneghe, colpendola in viso con un manrovescio prima di essere bloccato e arrestato dai carabinieri accorsi sul posto

Nuovo caso di maltrattamenti in famiglia con un uomo che aggredisce la propria madre per futili motivi. Stavolta succede a Cadoneghe.

La lite

I carabinieri sono stati chiamati a intervenire in un'abitazione del comune padovano per un litigio in corso tra madre e figlio. L'uomo, il 42enne F.B., al culmine del diverbio si è scagliato contro la madre 65enne colpendola con un pugno in faccia. I militari sono riusciti a entrare in casa e a placare l'ira del figlio, mentre la madre è stata soccorsa sul posto. L'uomo è stato inizialmente arrestato per lesioni e poi rimesso in libertà con l'obbligo di non avvicinarsi nè all'abitazione nè ai familiari. Pare anche che simili episodi di violenza non fossero una novità tra le mura domestiche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Inferno in autostrada: esplode tir, carbonizzato l'autista, feriti due lavoratori

  • Luca Zaia attacca Poiana: «Non si può andare in tv a sputtanare il Presidente della Regione, ditelo a Pennacchi»

  • Tragedia lungo l'autostrada: padovano schiacciato sotto il suo camion

  • 30 secondi di pura magia: il video spot del Natale a Padova

  • Un corpo riaffiora dal canale. Il deambulatore abbandonato prima della tragedia

  • Scopre due persone che dormono nel suo garage: una era la proprietaria dell'immobile

Torna su
PadovaOggi è in caricamento