Agna, centinaia di tesserati per Fratelli d'Italia: tra gli iscritti anche il sindaco Piva

La presenza di immigrati sul territorio, a San Siro e Conetta, ha portato ad un incremento di iscrizioni al partito di Giorgia Meloni

Sarà l'effetto di quanto sta accadendo negli hub e nei centri di accoglienza del territorio. Fatto sta che il partito Fratelli d'Italia, che pure da qualche parte in Italia ha perso qualche voto, ad Agna ha fatto registrare un vero e proprio boom.

SUCCESSO. Centinaia le tessere già sottoscritte sul territorio: tra gli altri ci sono anche il sindaco Gianluca Piva. Presidente del circolo Francesco Moscardo. Senza peli sulla lingua il primo cittadino ha ribadito che questo "successo" è dovuto certamente alla vicinanza del partito ai cittadini in seguito a quanto accaduto proprio negli ultimi mesi nei centri di accoglienza della città.

Potrebbe interessarti

  • Tre concorsi pubblici per 100 nuove assunzioni: ecco come iscriversi

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • I rimedi naturali per allontanare api, vespe e calabroni senza danneggiare l’ambiente

  • Pfas, prosegue il piano di screening: quasi 52.000 persone invitate e più di 31.000 visitate

I più letti della settimana

  • Impatto fatale sul guardrail tra i monti del Trentino: muore motociclista 33enne di Rubano

  • Si schiantano su un campo dopo lo scontro in autostrada: sei feriti di cui due gravi

  • Frontale tra due auto, una finisce nel fosso. Due feriti, donna elitrasportata

  • Schianto in superstrada: tre feriti, uno è grave. Sversamento di gasolio sulla carreggiata

  • Pompa l'acqua per annaffiare il prato, donna muore folgorata nel giardino di casa

  • Arresto cardiaco durante l'inaugurazione del "Pride Village": ricovero d'urgenza in ospedale

Torna su
PadovaOggi è in caricamento