Alberi "pericolosi": abbattuti i due pioppi ammalati in via Cristoforo Moro

A spiegare l'inevitabile intervento l'assessore Alain Luciani: "L'abbattimento si è reso necessario per garantire l'incolumità: erano alberi molto ammalati". Gli arbusti verranno sostituiti in primavera

Uno degli alberi interessati

Sono stati abbattuti oggi in via Cristoforo Moro due pioppi ammalati. Gli interventi di abbattimento sono stati programmati dopo l’esito delle analisi strumentali che hanno riscontrato bassi livelli di densità del legno con carie in progressione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

ABBATTIMENTO, PERCHE'. A spiegare il perchè dell'inevitabile misura l’assessore Alain Luciani: "L’abbattimento si è reso necessario per garantire l’incolumità: erano alberi molto ammalati la cui cavità era diventata ormai spugnosa. Verranno comunque sostituiti in primavera con specie di pari vigore".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tremendo schianto in serata lungo la Pelosa: morti due padovani, un ferito grave

  • Violenta e lunga grandinata nel Padovano: chicchi grandi come noci e danni

  • Le acque del Bacchiglione restituiscono un corpo. Accanto l'auto abbandonata

  • Coronavirus, Navalesi: «In Veneto il virus è clinicamente morto, oggi il problema è sotto controllo»

  • Zaia: «Dal primo giugno via la mascherina. Si indossa solo quando serve»

  • Coronavirus, Zaia: «L'Azienda Ospedaliera di Padova? Nessuno mette in discussione Flor»

Torna su
PadovaOggi è in caricamento