Alberi "pericolosi": abbattuti i due pioppi ammalati in via Cristoforo Moro

A spiegare l'inevitabile intervento l'assessore Alain Luciani: "L'abbattimento si è reso necessario per garantire l'incolumità: erano alberi molto ammalati". Gli arbusti verranno sostituiti in primavera

Uno degli alberi interessati

Sono stati abbattuti oggi in via Cristoforo Moro due pioppi ammalati. Gli interventi di abbattimento sono stati programmati dopo l’esito delle analisi strumentali che hanno riscontrato bassi livelli di densità del legno con carie in progressione.

ABBATTIMENTO, PERCHE'. A spiegare il perchè dell'inevitabile misura l’assessore Alain Luciani: "L’abbattimento si è reso necessario per garantire l’incolumità: erano alberi molto ammalati la cui cavità era diventata ormai spugnosa. Verranno comunque sostituiti in primavera con specie di pari vigore".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il trattore trancia un tubo di gasolio: la perdita fa scoprire l'allacciamento abusivo

  • Esce dal garage con la Porsche e si maciulla una gamba: grave incidente per un assicuratore

  • Gioca 5 euro, ne incassa 500mila: colpaccio col "Gratta e Vinci" in provincia di Padova

  • Tragedia sulle montagne trentine: morti due scalatori padovani

  • Tragedia al Portello: dalle acque del Piovego affiora un cadavere

  • Vintage Festival, festa dell’uva e del vino, incontri culturali e sagre: il weekend a Padova

Torna su
PadovaOggi è in caricamento