Piantato al Maldura di Padova l'albero per ricordare la studentessa Elisa Valent

L'arbusto è stato messo giù lunedì pomeriggio nel piazzale dell'università del capoluogo euganeo

E' stato piantato lunedì pomeriggio attorno alle 16.30 l'albero per ricordare Elisa Valent, la studentessa 26enne di origine friulana iscritta alla laurea Magistrale in Filologia moderna all’università di Padova e tragicamente scomparsa il 20 marzo dello scorso anno in un incidente in Spagna

LE PAROLE DEL PROFESSORE. L'arbusto, piantato nell'area nei pressi del Maldura, vuole essere un omaggio per lei. “Elisa mi ha chiesto, prima di andare in Erasmus, di seguirla in una tesi su Calvino e la fiaba, dove avrebbe approfondito nei testi la rappresentazione del paesaggio, sia naturale che urbano, perché amava visceralmente la natura e gli animali.” commenta il professor Emanuele Zinato, dipartimento di Studi linguistici e letterari “Proprio la passione di Elisa per la letteratura ci permette di pensare che questo, che piantiamo per lei, sia uno degli alberi dell’utopia immaginaria e favolosa di Cosimo (il barone rampante di Calvino): un piccolo, tenace, prezioso simbolo contro la rapina del tempo e della morte". 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Immigrazione clandestina: chiesti gli accessi agli atti societari del Cittadella Calcio

  • Cronaca

    Scontri nelle Piazze, Bitonci:"Interrogazione parlamentare, esposto, dimmissioni di Ruffini e convocazione urgente del Consiglio"

  • Incidenti stradali

    A13, tamponamento tra mezzi pesanti: code e disagi nel tratto tra Boara e Monselice

  • Incidenti stradali

    Schianto nel Piovese, tamponamento a catena lungo la strada dei Vivai: sei feriti

I più letti della settimana

  • Schianto auto-camion in A13: nove feriti di cui tre gravi, pesanti disagi sul traffico

  • Paura nella Bassa, perde il controllo dell'auto e finisce in un campo: un ferito grave

  • Camposampiero dà l'ultimo saluto a Gloria, la mamma: "Perchè tu? Non ci sono risposte"

  • Maxi tamponamento: un mezzo per l'asporto rifiuti colpisce cinque macchine al semaforo

  • Lo "Ius soli" infiamma Padova, cortei di Forza Nuova e Centri sociali: è guerriglia

  • Scontri nelle Piazze, Bitonci e consiglieri di opposizione:"Vergognoso: dov'era Giordani?"

Torna su