Perde il controllo del proprio aliante: atterraggio d'emergenza in un campo di mais

È successo nel pomeriggio di sabato primo giugno a Borgo Veneto: illeso il conducente, un 63enne partito da Ferrara

L'aliante precipitato

Il campo sottostante si è rivelato provvidenziale: atterraggio di emergenza per un aliante condotto da F.M., 63enne ingegnere civile di Ferrara.

I fatti

È successo alle ore 17.30 di sabato primo giugno a Borgo Veneto, in località Megliadino San Fidenzio: i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Este sono intervenuti in via Luppia sul campo coltivato a mais (di proprietà di N.M., 58enne del posto) dove poco prima era atterrato - senza causare danni a persone o cose - un aliante Code 40/1-Grog di proprietà del 63enne ferrarese, rimasto illeso. I primi accertamenti hanno consentito di appurare che il pilota, partito lo stesso pomeriggio dalla sede dell'Aero Club Volo Velistico di Ferrara, anziché rientrare alla sede di partenza ha deviato la rotta dal piano di volo fino a raggiungere il luogo di atterraggio. L'aliante è stato restituito all’avente diritto

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Ho 31 anni e sono positiva al Coronavirus»: la storia di Silvia, una padovana a Parigi

  • Mascherine Grafica Veneta, da mercoledì 24 la distribuzione in 41 supermercati di Padova

  • Covid: quattro morti in provincia di Padova, anche il custode di Villa Marin

  • Tutto quello che c'è da sapere sul coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • «Chiudiamo i distributori a partire da mercoledì 25»: l'annuncio dei benzinai

  • Covid19, l'aggiornamento serale su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento