Alla ricerca dei reduci della Grande Guerra

L’Associazione Nazionale Combattenti e Reduci ricerca i familiari dei Caduti padovani della Prima Guerra Mondiale per consegnare loro un attestato

La Federazione Provinciale dell’Associazione Nazionale Combattenti e Reduci, in occasione del raduno nazionale dell’ Ass.ne Nazionale Combattenti e Reduci che si svolgerà sabato e domenica prossimi, per ricordare tutti i Caduti della città di Padova ha istituito un “attestato ricordo” nominativo per i familiari che ne facciano richiesta. L’Amministrazione Comunale, al fianco dell’Associazione, è partecipe dell’iniziativa.

Attestato

L’attestato verrà consegnato il giorno 17 novembre presso il Tempio Sacrario della Pace di Padova, durante il corso della Cerimonia dedicata dall’Associazione Nazionale Combattenti e Reduci al ricordo dei Caduti della Prima guerra mondiale, che avrà inizio alle ore 16.30.

Associazione Nazionale Combattenti

Per poter ritirare l’attestato i Familiari dei Caduti dovranno farne richiesta alla Federazione di Padova dell’Associazione Nazionale Combattenti e Reduci – 049/661770 – mail: ancrpd@gmail.com

Potrebbe interessarti

  • I rimedi naturali per allontanare api, vespe e calabroni senza danneggiare l’ambiente

  • Sempre più in alto: l'Università di Padova scala 15 posizioni nella classifica mondiale degli atenei

  • Formiche, i metodi naturali per allontanarle da casa

  • 600 nuovi letti di ultima generazione per l'ospedale di Padova

I più letti della settimana

  • Si ferma per far attraversare un pedone e viene centrato: muore un motociclista

  • Distrutte 200 vigne di prosecco: grave atto vandalico nella Bassa Padovana

  • Falciata da un'auto, si trascina a casa col bacino rotto: caccia al pirata della strada

  • Drammatico scontro tra un'auto e una moto: 28enne elitrasportato, è gravissimo

  • Vola dal terzo piano e si schianta in giardino: cadavere scoperto da un vicino

  • Solstizio d’estate, aperitivi, manifestazioni, cene sui Colli e sagre: il weekend a Padova

Torna su
PadovaOggi è in caricamento