Allarme chimico: pacco di solventi si rompe, tre dipendenti si sentono male

Era partito da una ditta di Padova e destinato ad un'azienda di vernici della provincia di Udine. All'interno c'erano due contenitori con solventi e uno con polvere basica

Mercoledì notte vigili del fuoco, Arpav e carabinieri sono intervenuti in via Austria, a Padova dopo che tre dipendenti della ditta Gls, si sono sentiti male inalando il vapore sprigionato da un pacco di solventi che si è rotto.

PACCO SOLVENTI. Il pacco era partito da una ditta di Padova ed era destinato ad un'azienda di vernici della provincia di Udine. All'interno c'erano due contenitori con solventi ed uno con polvere basica. Solo uno dei tre dipendenti ha esguito un controllo in ospedale giovedì mattina, gli altri stanno bene.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa del Salone, incontri, fiere, mercatini e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Giro d'Italia: la tappa del 22 maggio 2020 avrà l'arrivo a Monselice

  • Caso Tigotà: gli audio di una capo-area che smascherano l'organizzazione dello sciopero

Torna su
PadovaOggi è in caricamento