Sequestrati 16 vagoni merce con amianto: "La Regione faccia luce"

Trenitalia avrebbe consegnato a Padana Rottami sedici carri pronti per lo smaltimento. Il lotto sarebbe stato confiscato per sospetta presenza di materiale concerogeno e ora si troverebbe all'interporto di Padova

Trenitalia aveva destinato all'impresa "Padana Rottami" 16 vagoni merce perché fossero smaltiti. Si tratterebbe dell'ultimo lotto di una commessa costituita da 4mila carri, sequestrato e al momento fermo all'interporto di Padova, per sospetta presenza di amianto in alcune parti meccaniche degli impianti frenanti. Sulla vicenda, su cui è stata aperta un'inchiesta, il consigliere regionale del Pd, Piero Ruzzante, ha presentato un'interrogazione alla giunta del Veneto.

INTERROGAZIONE. "Ancora amianto, ancora un'inchiesta giudiziaria - dichiara Ruzzante - e ancora una volta siamo di fronte ai micidiali rischi connessi a questo materiale. Credo sia dovere della Regione, oltre che intervenire per fare il possibile affinché lo smaltimento di materiali dove è presente l'amianto avvenga nei dovuti e celeri modi, anche procedere per acquisire informazioni sulle situazioni potenzialmente pericolose, come in questo caso, per renderne partecipe il consiglio regionale e, in ultima analisi, l'opinione pubblica. È necessario tenere i fari puntati su queste vicende - conclude - purtroppo, nonostante la meritoria attività dell'Arpav, constatiamo come sulla questione amianto, soprattutto per quel che riguarda gli aspetti preventivi, la Regione non stia facendo il proprio dovere, tant'è che nonostante le numerose richieste da noi inoltrate alla giunta, ancora non si sia mai dato vita ad una seria mappatura regionale dei siti ove è accertata la presenza di amianto. È un obbligo di legge e tutte le altre regioni italiane lo hanno fatto, il Veneto come sempre ultimo".

Potrebbe interessarti

  • I rimedi naturali per allontanare api, vespe e calabroni senza danneggiare l’ambiente

  • Pfas, prosegue il piano di screening: quasi 52.000 persone invitate e più di 31.000 visitate

  • Sempre più in alto: l'Università di Padova scala 15 posizioni nella classifica mondiale degli atenei

  • Formiche, i metodi naturali per allontanarle da casa

I più letti della settimana

  • Si ferma per far attraversare un pedone e viene centrato: muore un motociclista

  • Distrutte 200 vigne di prosecco: grave atto vandalico nella Bassa Padovana

  • Falciata da un'auto, si trascina a casa col bacino rotto: caccia al pirata della strada

  • Drammatico scontro tra un'auto e una moto: 28enne elitrasportato, è gravissimo

  • Schianto in superstrada: tre feriti, uno è grave. Sversamento di gasolio sulla carreggiata

  • Pompa l'acqua per annaffiare il prato, donna muore folgorata nel giardino di casa

Torna su
PadovaOggi è in caricamento