Arcella, Colasio aggredito con un calcio e fatto cadere in strada

L'episodio di violenza nel tardo pomeriggio di domenica in galleria San Carlo. Vittima l'assessore alla Cultura del comune di Padova, nonché candidato sindaco di Scelta Civica. L'aggressore è riuscito a dileguarsi

Andrea Colasio e, sullo sfondo, galleria San Carlo

La questione della sicurezza in uno dei quartieri più "caldi" di Padova ha interessato questa volta non solo come argomento da campagna elettorale, ma purtroppo come esperienza vissuta in prima persona, l'assessore alla Cultura Andrea Colasio, candidato sindaco di Scelta Civica alle prossime elezioni comunali a Padova.

L'AGGRESSIONE. L'esponente politico locale è rimasto vittima, nel tardo pomeriggio di domenica, come riportano i quotidiani locali, di un'aggressione gratuita e improvvisa. Colasio si trovava in galleria San Carlo all'Arcella quando è stato colpito alle spalle da un violento calcio alla schiena, che lo ha fatto cadere rovinosamente a terra in strada. Fortunatamente in quel frangente nessun veicolo, né il tram, stavano transitando e, per l'assessore, non vi sarebbero gravi conseguenze a parte un forte dolore alla schiena.

LA FUGA. Colasio ha anche cercato di rincorrere il suo aggressore, mentre sul posto è prontamente intervenuta la polizia. Le ricerche per ora hanno dato esito negativo. A quanto pare si tratterebbe di uno straniero, forse nordafricano. Escluso il movente di un'aggressione di matrice politica, si tratterebbe più probabilmente del gesto di un folle.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - Coronavirus: morto Adriano Trevisan, altri 9 casi accertati a Vo'. Università chiuse

  • Michele, con la famiglia in isolamento per senso di comunità

  • Coronavirus: primi due casi sospetti nel Padovano, l’ospedale di Schiavonia verrà svuotato

  • Coronavirus, la lettera del sindaco Giordani ai padovani

  • Governo, decreto straordinario: Vo' "sigillata" per quindici giorni, non si potrà entrare o uscire

  • Infarto durante l'ora di lezione a scuola: grave una studentessa di 14 anni

Torna su
PadovaOggi è in caricamento