L'amore finisce, ma non rinuncia all'auto della ex. Poi la sorpresa: l'Audi è sotto sequestro

Non solo ha rifiutato di riconsegnare il veicolo alla proprietaria ed ex convivente, ma quando i carabinieri lo hanno recuperato, hanno scoperto un sequestro dovuto a decine di multe

Si sono lasciati dopo una lunga relazione, ma di restituire alla ex compagna l'auto che usava abitualmente non ha voluto saperne. Inutili i tentativi di accordo, per la donna l'unica soluzione è stata rivolgersi ai carabinieri.

I fatti

La vicenda è finita con una denuncia per appropriazione indebita a carico di un 41enne, milanese di origine ma da tempo residente a San Martino di Lupari. Nel Padovano l'uomo viveva insieme alla fidanzata e era per loro abituale condividere l'Audi A8 di lei. Dopo la separazione e il cambio di residenza però l'uomo ha continuato a usare il veicolo, nonostante la donna gli avesse più volte chiesto di restituirlo.

Le verifiche e la sorpresa

Tutto inutile: nessuna risposta alle richieste della legittima proprietaria, che per riavere il suo mezzo è stata costretta a raccontare tutto ai carabinieri. Raccolta la segnalazione, i militari hanno accertato che l'auto era ancora in uso all'ex fidanzato, che dopo l'ennesimo rifiuto è stato denunciato. Nel corso delle indagini si è anche scoperto che la vettura non avrebbe nemmeno potuto circolare: una lunga serie di multe mai pagate, tutte prese nel territorio di Brescia, aveva portato al sequestro amministrativo del veicolo, di cui però l'uomo non si è mai curato, girando indisturbato fino al giorno del controllo. Bisognerà ora accertare che non vi siano altre pendenze e soprattutto a chi spetti saldare le sanzioni, prima che l'auto possa essere restituita alla proprietaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Centrato in pieno da un'auto mentre attraversa a piedi l'autostrada: morte sulla A4

  • Prende a calci un bancomat, palpeggia una donna, si masturba dal panettiere: denunciato

  • "Situazione meteo in peggioramento, allerta arancione per Bacchiglione e Brenta”: l’aggiornamento

  • Tenta il suicidio con i gas di scarico dell'auto, salvato da un passante

  • Fuoco ed esplosione in un'autorimessa: un quarantenne gravemente ferito, tangenziali bloccate

  • Tragedia in autostrada, donna muore nell'auto stritolata da due camion

Torna su
PadovaOggi è in caricamento