Filmava di nascosto le studentesse nei bagni: trentenne arrestato

Il giovane, che ha agito ad Agripolis a Legnaro, è stato bloccato dai carabinieri, che gli hanno sequestrato il cellulare e il computer

Non era la prima volta. Ma in quest'occasione è stato beccato: un trentenne è stato arrestato dai carabinieri dopo il misfatto compiuto nel campus universitario di Agripolis, a Legnaro.

I fatti

Il giovane, con problemi psichici, è stato bloccato dai militari dell'Arma in viale dell'Università dopo essersi recato nei bagni femminili del campus e aver fotografato e filmato dalle fessure delle porte le studentesse al loro interno. Al trentenne, al quale è stato dato l'obbligo di dimora, sono stati sequestrati sia il cellulare che il computer.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa del Salone, incontri, fiere, mercatini e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Blocco del traffico, come funziona: il vademecum con tutte le informazioni utili

  • Giro d'Italia: la tappa del 22 maggio 2020 avrà l'arrivo a Monselice

Torna su
PadovaOggi è in caricamento