Banda al femminile tenta il colpo grosso: la più anziana ha 75 anni

Quattro donne, tutte nomadi ma residenti nel Padovano, sono sospettate di essere i membri di un'associazione di ladre seriali. Agivano in modo organizzato

Vivono tutte a Padova le componenti del quartetto dalle mani lunghe arrestate nel pomeriggio del 3 ottobre in un noto centro commerciale del veneziano, dove hanno tentato di rubare delle apparecchiature elettroniche.

Colpo organizzato

Hanno agito secondo un piano preciso, divise in due coppie per dare meno nell'occhio. Un modus operandi collaudato, secondo gli inquirenti, che ritengono di trovarsi davanti a quattro veterane dei furti nei negozi affollati. Partite dal Padovano, le nomadi di nazionalità italiana sono arrivate al Nave de Vero, centro commerciale alle porte di Marghera sempre gremito. Sono entrate nel negozio Mediaworld e hanno attirato l'attenzione della sicurezza che ne ha notato i movimenti sospetti.

La strategia

Pensando di non dare nell'occhio le donne, che hanno tra i 26 e i 75 anni, si sono divise: le due davanti selezionavano la merce da rubare e staccavano le placche antitaccheggio, poi si allontanavano di qualche metro e le due che seguivano infilavano gli oggetti in un grosso borsone. Hanno provato a lasciare il negozio dall'uscita senza acquisti, ma sono state bloccate dalla security e dai carabinieri, nel frattempo chiamati dal personale. Inconfutabili le prove: nel borsone c'erano due computer portatili marca Apple, del valore di 2.500 euro. Tutte e quattro sono finite in manette con l'accusa di furto aggravato e, in attesa del processo per direttissima, rimarranno agli arresti domiciliari.

Leggilo anche su VeneziaToday

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa del Salone, incontri, fiere, mercatini e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Blocco del traffico, come funziona: il vademecum con tutte le informazioni utili

  • Giro d'Italia: la tappa del 22 maggio 2020 avrà l'arrivo a Monselice

Torna su
PadovaOggi è in caricamento