Controlli anti degrado, i carabinieri cercano i soggetti a rischio: c'è anche un ricercato

É stato arrestato giovedì nel corso di un pattugliamento un sessantenne scovato nelle vicinanze della stazione su cui pendeva un ordine di carcerazione per alcuni furti

I carabinieri impegnati nelle verifiche in piazzale Stazione

Prosegue l'impegno sul territorio dei carabinieri della stazione di Padova principale, che nella giornata di giovedì hanno pattugliato l'area attorno allo scalo ferroviario del capoluogo.

Le verifiche

I militari hanno passato al setaccio una delle zone più soggette a fenomeni di degrado e micro criminalità della città, concentrandosi sull'identificazione dei soggetti che sono soliti bazzicare attorno alla stazione. Tra le diverse persone fermate poco lontano dal piazzale nella tarda mattinata c'è anche il 60enne Luigi Boscolo Bacheto. Le verifiche nel database dell'Arma hanno permesso di accertare che nei suoi confronti la procura di Padova aveva emesso un ordine di carcerazione che ha portato all'arresto immediato. L'uomo dovrà scontare due mesi e pagare un'ammenda di cento euro dopo la condanna per alcuni furti commessi negli ultimi anni.

Condanna definitiva

Mercoledì è invece stata eseguita l'ordinanza di carcerazione nei confronti del 47enne Luca Marcato, pregiudicato rintracciato e condotto al Due Palazzi dai carabinieri di Legnaro. La condanna a quattro mesi e ventuno giorni è diventata definitiva e riguarda un episodio risalente al novembre 2017. Quel giorno Marcato, fermato dai militari, cercò sfuggire al controllo e di liberarsi di alcune dosi di stupefacente.

Potrebbe interessarti

  • I rimedi naturali per allontanare api, vespe e calabroni senza danneggiare l’ambiente

  • Sempre più in alto: l'Università di Padova scala 15 posizioni nella classifica mondiale degli atenei

  • Formiche, i metodi naturali per allontanarle da casa

  • 600 nuovi letti di ultima generazione per l'ospedale di Padova

I più letti della settimana

  • Si ferma per far attraversare un pedone e viene centrato: muore un motociclista

  • Distrutte 200 vigne di prosecco: grave atto vandalico nella Bassa Padovana

  • Drammatico scontro tra un'auto e una moto: 28enne elitrasportato, è gravissimo

  • Vola dal terzo piano e si schianta in giardino: cadavere scoperto da un vicino

  • Una “concentrazione” d'oro: “I tre Forcellini” sbancano “Reazione a Catena”

  • Shock in stazione: dodici "morti" avvolti dai teli bianchi all'esterno dell'ingresso

Torna su
PadovaOggi è in caricamento