Padova, baby-spacciatore 15enne scoperto con tre dosi di eroina: denunciato

Il tunisino è stato fermato giovedì 16 agosto nel corso dei controlli dei carabinieri: arrestato anche un 40enne evaso dai domiciliari

Un 16 agosto di proficui controlli. Ad eseguirli, dalle ore 18 a mezzanotte, i carabinieri della compagnia di Padova, che hanno passato al setaccio i quartieri della Stanga e dell’Arcella e la stazione ferroviaria arrestando un uomo e recuperando oltre 100 grammi di droga.

14 uomini e 6 mezzi coinvolti

Per l’occasione, oltre ai militari del comando patavino, hanno concorso anche gli operatori della Compagnia di Intervento Operativo del 4° Battaglione Carabinieri di Mestre (VE) e un’unità antidroga del Nucleo Carabinieri Cinofili di Torreglia (PD), in tutto 14 uomini e 6 mezzi che hanno setacciato le aree dove maggiormente è stata rilevata la presenza di persone dedite allo spaccio e all’acquisto di sostane stupefacenti, nonché stranieri potenzialmente non in regola con le norme di soggiorno, allo scopo di contrastare, con sempre maggior decisione, la diffusione delle sostanze stupefacenti e i reati predatori.

L’arresto

A seguito di un controllo, i carabinieri hanno arrestato M.G., 40enne padovano, il quale, dovendo scontare un anno di detenzione domiciliare dal mese di maggio di quest’anno per avere commesso reati in materia di stupefacenti, aveva deciso di allontanarsi dalla propria abitazione incurante degli obblighi a cui era sottoposto, rendendosi così responsabile del reato di evasione. 

Il baby-spacciatore

Tra le denunce spicca quella di un quindicenne tunisino: irregolare, è stato sorpreso con tre involucri di eroina, pronti per essere ceduti ad eventuali clienti. Al termine delle attività il minorenne è stato affidato ad una struttura di accoglienza cittadina. 

Recupero di droga

Durante il servizio, i militari, con il prezioso ausilio di un cane antidroga, hanno recuperato e sequestrato, nascosti in vari anfratti e tra la vegetazione nei pressi della Stazione Ferroviaria, alcuni involucri di sostanza stupefacente, per un totale di 100 grammi di marijuana e una decina di grammi di hashish, nascosti dai vari pusher per non essere sorpresi con la sostanza addosso. Complessivamente sono state controllate 80 persone e 20 veicoli, elevando anche alcune sanzioni amministrative in violazione al Codice della Strada.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Il palo si spezza, operaio cade e si schianta a terra. Fratture multiple e ricovero

  • Sport

    World Games Special Olympics, Paccagnella e Bacelle sono argento e oro mondiali

  • Cronaca

    Compra online due costosi violini, poi la sorpresa: erano stati rubati quasi vent'anni fa

  • Politica

    Mediterranea e i 49 migranti salvati in mare: sulla nave c'è anche Luca Casarini

I più letti della settimana

  • Tir si rovescia su un'auto, le lamiere diventano una trappola mortale per un 48enne

  • Dramma della strada, Cristina muore tra le lamiere dopo il violentissimo schianto sul platano

  • Villetta in fiamme, il tetto brucia. La colonna di fumo si vede da chilometri

  • Famiglia intossicata dal monossido: muore il padre, mamma e figlio rianimati dai militari

  • Dramma allo stabilimento Peroni: camionista si accascia al volante, stroncato da un malore

  • Litigano per il parcheggio: il vicino gli spacca tutti i fanali e il lunotto posteriore dell'auto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento